Troppo napoletano

Troppo napoletano

( Troppo napoletano )
Voto del pubblico
Valutazione
4.4 di 5 su 435 voti
Al cinema dal: 07 aprile 2016
Genere: Comico, Commedia
Anno: 2016
Paese: Italia
Durata: 95 min
Data di uscita: 07 aprile 2016
Distribuzione: 01 Distribution
Troppo napoletano è un film di genere comico, commedia del 2016, diretto da Gianluca Ansanelli, con Serena Rossi e Gigi. Uscita al cinema il 07 aprile 2016. Durata 95 minuti. Distribuito da 01 Distribution.
Data di uscita: 07 aprile 2016
Genere: Comico, Commedia
Anno: 2016
Paese: Italia
Durata: 95 min
Distribuzione: 01 Distribution
Montaggio: Lorenzo Peluso
Produzione: Cattleya, Buonaluna con Rai Cinema

TRAMA TROPPO NAPOLETANO

Troppo Napoletano, il film diretto da Gianluca Ansanelli, vede protagonista Debora (Serena Rossi). Quando il suo ex marito, un popolare cantante neomelodico, perde la vita lanciandosi dal palco per fare stage diving, la giovane donna si preoccupa per suo figlio Ciro (Gennaro Guazzo) di undici anni.
Il ragazzino sembra molto turbato, al punto da non mangiare più neanche il ragù domenicale. Angosciatissima la madre lo porta da Tommaso (Luigi Esposito, ovvero il Gigi di Gigi e Ross), psicologo dell'infanzia timido e imbranato. Il dottore scoprirà però che a turbare Ciro non è solo la perdita del padre, quanto piuttosto le sue prime inquietudini amorose. I due faranno così un patto: lo psicologo aiuterà il bambino a conquistare la sua amata compagna di classe, mentre lui gli darà una mano per farlo fidanzare con sua madre.

CURIOSITÀ SU TROPPO NAPOLETANO

Troppo Napoletano è un film che fa parte di un progetto nato dalla collaborazione tra la società di produzione Cattleya e Alessandro Siani al fine di individuare nuove leve della comicità e sviluppare originali prodotti comedy.
La direzione artistica di Alessandro Siani e il forte carattere identitario campano (assimilabile quasi a orgoglio nazionale!) hanno fatto sì che il primo progetto Cattleya Lab partisse proprio da Napoli e dal racconto, in chiave di commedia, delle sue diverse anime.

Ecco cosa dichiara in proposito Alessandro Siani:

Volevo raccontare la storia di un bambino di un quartiere popolare di Napoli e, attraverso i suoi occhi, scoprire la straordinaria realtà di questa città. Si parla sempre del desiderio che hanno i napoletani di veder mostrata un’altra Napoli, ma non esiste un'altra Napoli, la verità è che Napoli è unica, siamo noi napoletani ad essere diversi. Se in Benvenuti al Sud si sono raccontate le differenze tra Nord e Sud del nostro Paese, qui abbiamo scavato ancora più in fondo mettendo in scena il tenero incontro e il primo amore di un bambino del rione Sanità e una bimba altolocata di Posillipo.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI TROPPO NAPOLETANO

Attore Ruolo
Serena Rossi
Debora Iovine
Gigi
Tommaso Orfei
Gennaro Guazzo
Ciro Iovine
Salvatore Misticone
Nonno Gaetano
Giovanni Esposito
Giovanni
Gianni Ferreri
Quagliarulo
Nunzia Schiano
Signora Scognamiglio
Loredana Simioli
Zia Maria
Luigi Attrice
Zio Alfredo
Rosaria De Cicco
professoressa italiano
Gianni Parisi
preside
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming