The Butterfly Effect

The Butterfly Effect

( The Butterfly Effect )
Voto del pubblico
Valutazione
4.2 di 5 su 56 voti
Al cinema dal: 27 febbraio 2004
Anno: 2003
Paese: USA
Durata: 113 min
Data di uscita: 27 febbraio 2004
Distribuzione: CDI (2004)
The Butterfly Effect è un film di genere fantascienza, thriller del 2003, diretto da J. Mackye Gruber, Eric Bress, con Ashton Kutcher e Amy Smart. Uscita al cinema il 27 febbraio 2004. Durata 113 minuti. Distribuito da CDI (2004).
Data di uscita: 27 febbraio 2004
Genere: Fantascienza, Thriller
Anno: 2003
Paese: USA
Durata: 113 min
Distribuzione: CDI (2004)
Montaggio: Peter Amundson
Musiche: Michael Suby
Produzione: CHRIS BENDER, A.J. DIX, ANTHONY RHULEN E J.C. PINK PER BENDERSPINK, FILMENGINE, KATALYST

TRAMA THE BUTTERFLY EFFECT

The Butterfly Effect è un film del 2003 diretto da Eric Bress e J. Mackye Gruber.
L’infanzia di Evan Treborn è segnata dal manifestarsi di misteriose amnesie. Spinto dalla madre e dal suo terapista, il bambino inizia ad annotare tutto ciò che ricorda su un diario e ottiene il permesso di visitare il padre, rinchiuso in un manicomio. L’uomo, tuttavia, si mostra molto violento nei confronti del figlio e gli infermieri sono costretti ad intervenire in modo drastico.
Sei anni dopo, Evan trascorre le giornate con gli amici Lenny Kagan, Tommy e Kayleigh Miller, per la quale ha una vera propria cotta.
Un giorno Lenny trafuga un esplosivo dagli oggetti di suoi padre, convincendo i suoi amici a testare la sua potenza. Durante lo scoppio Evan ha un’altra amnesia e si ritrova nel bosco. Qui il giovane scambia il primo bacio con Kayleigh ma Tommy, molto geloso e protettivo nei confronti della sorella, reagisce molto negativamente alla scoperta della loro infatuazione.
Mentre Tommy tenta di punirlo, commettendo un gesto aberrante, e Lenny tenta di fermare l'amico, Evan ha un’altra amnesia.
Sette anni dopo, Evan (Ashton Kutcher) frequenta la facoltà di psicologia e sembra non doversi più preoccupare dei misteriosi flash che hanno caratterizzato la sua infanzia. Gli episodi, tuttavia, cominciano a manifestarsi nuovamente quando il ragazzo ritrova i suoi vecchi diari.
Evan scopre che, leggendo i suoi ricordi, è in grado di interferire con gli eventi passati, tornando fisicamente all’episodio descritto nel suo diario. Ben presto il ragazzo inizia a compiere una serie di salti spazio-temporali, ma le sue azioni sembrano avere solo ripercussioni negative sul presente di Kayleigh (Amy Smart), Tommy (William Lee Scott) e Lenny (Elden Henson). Evan dovrà trovare il modo per rimediare ai suoi errori…

CRITICA DI THE BUTTERFLY EFFECT

"Difficilissimo fare peggio. Lo psico-thriller 'The Butterfly Effect' entra nel genere ultimamente molto frequentato di film-memento. Ancora un giovanotto che smemorizza facile soprattutto i traumi dell' infanzia, del resto ottimi e abbondanti, pedofilia compresa, ma quando torna al passato leggendo i suoi diari modifica il corso degli eventi anche futuri, da mini adulto. Così siamo costretti a subire per 115 minuti, non solo una vita ma anche le sue alternative, viaggiando in molti generi, dal carcerario al melò freudiano. Se non fosse per il ricordo di Gigli con Ben Affleck, sarebbe questo il peggior film e la peggior performance maschile. Ashton Kutcher, falso divo e falso bello, fa di tutto, si fa venire perfino le stimmate sullo stomaco come fosse morbillo, ma la storia rimane una noia mortale raccontata da due registi ambiziosi ma privi di ogni qualità, Bress e Gruber, e sceneggiata in modo così brutto e ridicolo da meritare una segnalazione." (Maurizio Porro, 'Corriere della Sera', 28 febbraio 2004)"Scritto e diretto dallo sceneggiatore di 'Final Destination 2', un thriller fantastico a effetti stroboscopici moderatamente coinvolgente, il cui protagonista è interpretato da tre attori diversi: da giovanottone, a tredici anni e a sette anni: nella versione più grande è Ashton Kutcher, già visto in diversi filmetti giovanilistici ma noto soprattutto come fidanzato di Demi Moore." (Roberto Nepoti, 'la Repubblica', 28 febbraio 2004)

CURIOSITÀ SU THE BUTTERFLY EFFECT

Il film ha avuto due sequel, The Butterfly Effect 2 (2006) e The Butterfly Effect 3: Revelations (2009).

Gli sceneggiatori scelsero di chiamare il protagonista Evan Treborn poiché è un gioco di parole per ‘Event Reborn’.

Per prepararsi al ruolo di Evan, Ashton Kutcher studiò a lungo le malattie psichiche e i disordini mentali.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI THE BUTTERFLY EFFECT

Attore Ruolo
Ashton Kutcher
Evan Treborn
Amy Smart
Kayleigh Miller
Melora Walters
Andrea Treborn
Elden Henson
Lenny Kagan
William Lee Scott
Tommy Miller
Eric Stoltz
George Miller
Ethan Suplee
Thumper
John Patrick Amedori
Evan A 13 Anni
Irene Gorovaia
Kayleigh A 13 Anni
Kevin Schmidt
Lenny A 13 Anni
Jesse James
Tommy A 13 Anni
Logan Lerman
Evan A 7 Anni
Cameron Crigger
Tommy A 8 Anni
Brandy Heidrick
Kristin
Grant Thompson
Hunter
Daniel Spink
Toby
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming