TARGET SCUOLA OMICIDI

TARGET SCUOLA OMICIDI

( TARGET )
Voto del pubblico
Valutazione
4 di 5 su 2 voti
Regista: Arthur Penn
Genere: Azione
Anno: 1985
Paese: USA
Durata: 122 min
Distribuzione: ARTISTI ASSOCIATI (1986) - TWENTIETH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT
TARGET SCUOLA OMICIDI è un film di genere azione del 1985, diretto da Arthur Penn, con Gene Hackman e Matt Dillon. Durata 122 minuti. Distribuito da ARTISTI ASSOCIATI (1986) - TWENTIETH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT.
Genere: Azione
Anno: 1985
Paese: USA
Durata: 122 min
Formato: PANORAMICA A COLORI
Distribuzione: ARTISTI ASSOCIATI (1986) - TWENTIETH CENTURY FOX HOME ENTERTAINMENT
Fotografia: Jean Tournier
Musiche: Michael Small
Produzione: ZANUCK/BROWN (PER CBS PRODUCTIONS)

TRAMA TARGET SCUOLA OMICIDI

Desiderosa di vedere Parigi, Donna Lloyd, una bella signora americana, lascia per un breve periodo il marito Walter ed il ventenne figlio Chris. Ma a Parigi essa viene rapita. Walter e Chris, pur legati da un affetto un po' scontroso, partono immediatamente per l'Europa. A Parigi l'inoffensivo commerciante Walter contatta un amico che gli promette assistenza: l'amico è un ex- collega di Walter il quale, con immensa sorpresa di Chris, si rivela come un ex-agente della CIA, da anni dimessosi dal servizio. Per i due si prepara una infinita serie di ostacoli e di guai. Già all'aeroporto qualcuno fa fuori uno sconosciuto, che aveva avvicinato Walter mostrandogli il braccialetto della moglie. Ben presto, tra funamboliche corse in macchina, pedinamenti ed attentati, i due americani si trovano nel mirino di due organizzazioni diverse, contro le quali i servizi della CIA si direbbero impotenti. Passati infine a Berlino Est su consiglio di un ex-colonnello (un amico di Walter, gravemente ammalato e che verrà brutalmente ucciso da un misterioso killer), allo scopo di cercare colà un certo Schroeder, probabilmente sequestratore della donna, ex-agente di parte orientale e nemico giurato di Walter, quest'ultimo viene infine a contatto con il rivale. Schroeder, un uomo ormai anziano ed impedito su di una carrozzella, accusa Walter di avergli ucciso, nel quadro di una certa "operazione scopa", risoltasi a suo tempo in una ecatombe di agenti, la moglie e due figli. Walter smentisce: all'epoca egli lavorava negli uffici il responsabile del massacro fu qualcun altro. Schroeder finisce con il credere a ciò che gli viene assicurato, fa ritrovare all'americano in un capannone la moglie legata ad una sedia già predisposta per saltare in aria e a questo punto, arrivano sul posto il capo parigino della CIA con i suoi uomini. L'autore dell'eccidio lamentato da Schroeder era lui, i misteriosi attentati e gli ostacoli che Walter aveva subito a Parigi e ad Amburgo, avevano lo scopo di eliminare chi sapeva troppe cose, rinverdite da un rapimento destinato a riportare a galla episodi pericolosi. Walter liberata la moglie dai lacci si allontana con costei e con il figlio mentre Schroeder provvede a vendicarsi del suo vero nemico, facendo esplodere il capannone e morendo con questi in un rogo spaventoso.

CRITICA DI TARGET SCUOLA OMICIDI

Gene Hackman dà un'altra interpretazione maiuscola: la sua presenza è la sola vera ragione del film. Attore fisico com'è, calza la sua parte con un guanto. Ma è un film opaco, la scenografia stereotipata. (Laura e morando Morandini, Telesette) Forse per Arthur Penn è arrivato il tempo della pensione: da attore impegnato, si trasforma qui in narratore solido, ma banale, di una convenzionale storia spionistica un po' fuori tempo. (Francesco Mininni, Magazine italiano tv)"Passabile poliziesco del poliedrico Arthur Penn, che condisce un appassionante, anche se poco credibile, intrigo internazionale con l'approfondito studio dei caratteri: bello il ritratto del figlio che scopre di colpo un genitore a lui sconosciuto. Gene Hackman, al solito ottimo livello, surclassa Matt Dillon, una faccetta da fotoromanzo più che da cinema". (Massimo Bertarelli, 'Il giornale', 30 agosto 2001)

CURIOSITÀ SU TARGET SCUOLA OMICIDI

COSTUMI: MARIE FRANCOISE PEROCHON- SUONO: BERNARD BATS- GIRATO A PARIGI, AM BURGO, CORPUS CHRISTI E FORT WORTH VICI-NO DALLAS (TEXAS)

INTERPRETI E PERSONAGGI DI TARGET SCUOLA OMICIDI

Attore Ruolo
Gene Hackman
Walter Lloyd
Matt Dillon
Chris Lloyd
Gayle Hunnicutt
Donna Lloyd
Victoria Fyodorova
Lisa
Ilona Grubel
Carla
Josef Sommer
Taber
Guy Boyd
Clay
Charlette Bailey
Centralinista
Herbert Berghof
Schroeder
Veronique Guillaud
Segretaria
Ric Krause
Howard
Robert Leinsol
Uomo Di Colore
Randy E. Moore
Accompagn. Turistico
Jean-Pol Dubois
Glasses
Ray Fry
Mason
Tomas Hnevsa
Henke
Ulrich Haupet
Agente Anziano
Jani Hol
Proprietaria
James Selby
Ross
Brad Williams
Addetto Controllo
Jacques Mignot
Impiegato
Richard Munch
Il Colonnello
Werner Pochath
Agente Giovne
Caterine Rethy
Inferimiera
James Stewart
Ballard
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming