Nome in codice: Broken Arrow

Nome in codice: Broken Arrow

( Broken Arrow )
Voto del pubblico
Valutazione
3 di 5 su 5 voti
Regista: John Woo
Genere: Avventura
Anno: 1996
Paese: USA
Durata: 108 min
Distribuzione: 20th Century Fox - 20th Century Fox Home Entertainment
Nome in codice: Broken Arrow è un film di genere avventura del 1996, diretto da John Woo, con John Travolta e Christian Slater. Durata 108 minuti. Distribuito da 20th Century Fox - 20th Century Fox Home Entertainment.
Genere: Avventura
Anno: 1996
Regia: John Woo
Paese: USA
Durata: 108 min
Distribuzione: 20th Century Fox - 20th Century Fox Home Entertainment
Sceneggiatura: Graham Yost
Fotografia: Peter Levy
Musiche: Hans Zimmer
Produzione: Mark Gordon, Bill Badalato, Terence Chang

TRAMA NOME IN CODICE: BROKEN ARROW

Nome in codice: Broken Arrow è un film del 1996 diretto da John Woo.
Il maggiore Vic "Deak" Deakins (John Travolta) e il capitano Riley Hale (Christian Slater), due esperti piloti della United States Air Force nonché grandi amici, si vedono assegnata un'esercitazione notturna. L'obiettivo della missione consiste nel decollare dalla base di Whiteman con due bombe nucleari e sorvolare lo Utah, cercando di evitare i radar presenti.
Una volta in volo però, Deak, dopo aver messo a conoscenza Riley della sua intenzione di rubare i due ordigni e non avendo trovato in lui nessun tipo di supporto, decide di eliminarlo. Così il maggiore libera le bombe, che saranno recuperate dai suoi uomini, getta fuori dall'aereo Riley e infine si butta con il paracadute, subito prima che il velivolo vada a schiantarsi sul lato di una montagna.
Viene dunque inviata una squadra delle forze speciali per recuperare gli ordigni, ma quando questa, aprendo la stiva, scopre che è vuota, dichiara subito il codice "Broken Arrow": dispersione di armi nucleari. Nel frattempo Riley, che è sopravvissuto all'attacco del maggiore, viene aiutato dalla ranger Terry Carmichael (Samantha Mathis) e decide di non arrendersi e non lasciare che il suo vecchio amico realizzi i suoi propositi. Inizierà così una guerra aperta tra i due piloti, che finirà solo quando uno di loro sarà riuscito a raggiungere il proprio scopo.

CRITICA DI NOME IN CODICE: BROKEN ARROW

Se Broken Arrow doveva dimostrare come John Woo si sia impadronito delle regole essenziali del film d'azione Usa senza rinunciare alla sua personale maniera iniziata a Hong Kong, senza fronzoli, con personaggi depurati d'ogni sovrappiù psicologico, il regista inciampa in un film stanco, ripetitivo, poco divertente. (Il Giornale, Alfio Cantelli, 31/3/96)Dispendioso per la Fox come le Guerre stellari, Nome in codice Broken arrow (è l'avviso in codice se si perdono armi nucleari) si è rifatto ai botteghini americani e continuerà anche da noi. Perché, grazie agli effetti speciali bombaroli e alla sintonia degli attori violentemente virati e impolverati di marrone, viene assicurato un film di tutto riposo intellettuale ma decisamente divertente in quanto a ritmo, trovate, scoppi, sintesi visive. Samantha Mathis si fa apprezzare e coccola Slater, sex symbol costretto a menar le mani e a saltare nel vuoto senza controfigura. Ci sono momenti visivamente affascinanti, come la "morte" dell'elicottero, un insetto impazzito; momenti claustrofobicamente affascinanti come la parte sotterranea, con l'incubo di quello scoppio tanto atteso da Stranamore. "un'avventura allo stato puro che parte da problemi militari per noi poco realistici, ma la regia di Woo riesce a sintetizzarli in delirio e sogno di cinema, in momenti dinamici, veloci come gli spot di un balletto di morte. In cui il duetto finale è continuamente interrotto ma poi ampiamente ripagato anche nei rintocchi della colonna sonora "morriconiana" di Hans Zimmer. Panorami da urlo nella fotografia di Peter Levy: lo Yutah è tra i luoghi americani dove andare in vacanza. (Corriere della Sera, Maurizio Porro, 1/4/96)La vera "star" del film è John Woo (1948), regista di punta del cinema di Hong Kong, un'industria che per film esportati è la seconda nel mondo. Gli spettatori di questo secondo film "made in Hollywood" si dividono in due gruppi: i meno, che conoscono qualche suo film cinese e in particolare The Killer (1989), considerato il suo capolavoro, e i più che lo incontreranno per la prima o la seconda volta. "probabile che i primi rimpiangeranno il lirismo incandescente e le strepitose invenzioni dei suoi film "made in Hong Kong" e lo troveranno qui normalizzato. Poiché chi scrive ha visto, senza amarlo, soltanto Senza tregua (Hard Target, 1993), faccio parte del secondo gruppo. Nei limiti di un "actioner" puro, mi sono assai divertito, forse anche per l'evidente intenzione di recuperare i ritmi, le atmosfere, gli spazi del cinema d'azione all'epoca del muto (i "serials" di Pearl White) ma anche quelli di Sergio Leone (con citazioni esplicite) e dello spaghetti-western." soltanto un buon film di serie? D'accordo. Ma che disinvoltura, che misura, che ritmo. (Il Giorno, Morando Morandini, 5/4/96)John Woo plasma l'action movie con geometrica eleganza, lavorando ai fianchi degli standard, assoggettando gli effetti speciali ad un lirismo visionario (c'è anche una esplosione elettromagnetica sotto la sabbia che simula un terremoto), movimentando all'inverosimile cinepresa, montaggio e colonna sonora (martellante). Una sottile parodia sorvola (e adesca) di continuo la fiction, i disinvolti omaggi a Sergio Leone e i richiami agli spazi di John Ford pilotano, poi, il film verso una dimensione, quasi nostalgica, di "classicità", di western post-moderno, di spettacolarità zen, di sofistica elaborazione d'un ingranaggio che è forma pura e non più impura sostanza hollywoodiana. (Il Messaggero, Fabio Bo, 7/4/96)

CURIOSITÀ SU NOME IN CODICE: BROKEN ARROW

Vic Deakins, dopo aver ammesso di essere un traditore, non indossa più l'uniforme, perché così era stato richiesto dall'esercito statunitense.

A John Travolta fu offerta la possibilità di scegliere il ruolo da interpretare: optò per quello del cattivo.

La colonna sonora, realizzata da Hans Zimmer, è stata riutilizzata in Scream 2 (1997).

INTERPRETI E PERSONAGGI DI NOME IN CODICE: BROKEN ARROW

Attore Ruolo
John Travolta
Vic Deakins
Christian Slater
Riley Hale
Samantha Mathis
Terry Carmichel
Frank Whaley
Giles Prentice
Delroy Lindo
Colonnello Max Wilkins
Howie Long
Kelly
Bruce E. Holman
Segretario Del Rpesidente
Jack Thompson
Presidente Dello Staff
Shaun Toub
Max
Daniel von Bargen
Generale Aviazione
James MacDonald
Guardia Forestale Baker
Jon W. Kishi
Daly
Carmen Argenziano
Generale Boone
Casey Biggs
Novacek
Joey Box
Frakes
Charlie Brewer
Mc Keller
Vondie Curtis-Hall
Ten. Col. Sam Rhodes
Vince Deadrick Sr.
Jim
Gary Epper
Miller
Ousaun Elam
Tenente Thomas
Bob Gunton
Pritchett
Jim Palmer
Tenente Reed
Vyto Ruginis
Johnson
Mario Roberts
Carl
J.N. Roberts
Moss
Mike Schwartz
Brandt
Kurtwood Smith
Segretario Alal Difesa Baird
Jeffrey J. Stephen
Stepherd
French Stewart
Uomo I.R.
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming