Mio figlio professore

Titolo originale: Mio figlio professore

share

Mio figlio professore è un film di genere commedia, drammatico del 1946, diretto da Renato Castellani, con Aldo Fabrizi e Giorgio De Lullo. Durata 85 minuti. Distribuito da LUX FILM - MAGNUM 3B, RICORDI VIDEO, AVO FILM.


TRAMA MIO FIGLIO PROFESSORE:

Orazio Belli, bidello di un liceo, ha finalmente un figlio maschio ma la sua gioia per il lieto evento è di breve durata perché la moglie muore poco dopo il parto. Rimasto solo con il bimbo egli si dedica ad allevarlo aiutato da una maestrina delle scuole serali della quale si invaghisce, ma la ragazza è conquistata dalla corte di un aitante professore di ginnastica. Passano gli anni e Orazio è tutto preso dalle cure per il figlio che frequenta ormai il ginnasio ed egli già pregusta la gioia di vederlo professore. Ma il destino gli porta il figlio lontano e la guerra minaccia di separarli per sempre. Orazio fa di tutto perché ciò non avvenga e con l'aiuto delle figlie di un pezzo grosso ottiene il trasferimento proprio nella sua scuola. Ma il figlio non gliene è grato e gli rimprovera di aver sollecitato raccomandazioni.

CRITICA DI MIO FIGLIO PROFESSORE:

"Mi son veramente divertito al film (...). C'erano come interpreti minori illustri colleghi (...). C'era come attore un celebrato regista (...). C'era l' evocazione del 1919 e quella di vent'anni dopo (...). Poi si risveglia l'uomo attento, il risentimento del critico: tutti quei soggettisti e tanti punti del racconto che lascian perplessi(...). Quella vita romana dell'altro dopoguerra(...) più vicina al "Piacere" di d'Annunzio che non ai romanzi di Zuccoli (...)". (P.Bianchi, "Candido", 21/12/1948).

IL CAST DI MIO FIGLIO PROFESSORE:



Lascia un Commento
Lascia un Commento