M, Il mostro di Düsseldorf

M, Il mostro di Düsseldorf

( M )
Voto del pubblico
Valutazione
4.2 di 5 su 17 voti
Regista: Fritz Lang
Anno: 1931
Paese: Germania
Durata: 114 min
Distribuzione: DOMOVIDEO, SKEMA, M&R FILM &FILM, MONDAODRI VIDEO, RICORDI VIDEO, FONIT CETRA VIDEO, EDEN VIDEO.
M, Il mostro di Düsseldorf è un film di genere poliziesco, thriller del 1931, diretto da Fritz Lang, con Peter Lorre e Ellen Widmann. Durata 114 minuti. Distribuito da DOMOVIDEO, SKEMA, M&R FILM &FILM, MONDAODRI VIDEO, RICORDI VIDEO, FONIT CETRA VIDEO, EDEN VIDEO..
Genere: Poliziesco, Thriller
Anno: 1931
Regia: Fritz Lang
Paese: Germania
Durata: 114 min
Formato: 16 MM
Distribuzione: DOMOVIDEO, SKEMA, M&R FILM &FILM, MONDAODRI VIDEO, RICORDI VIDEO, FONIT CETRA VIDEO, EDEN VIDEO.
Sceneggiatura: Fritz Lang, Thea von Harbou
Fotografia: Fritz Arno Wagner
Montaggio: Paul Falkenberg
Produzione: NERO-FILM AG

TRAMA M, IL MOSTRO DI DÜSSELDORF

Il terrore regna nella città di Dusseldorf. Un "mostro" inafferrabile ha già ucciso molte bambine senza che la polizia abbia ancora potuto interrompere la tragica serie di delitti. La caccia al criminale è condotta sia dalla polizia che dalla potente organizzazione dei ladri della città, che vede nei delitti, e nel conseguente aumento della vigilanza e degli arresti, una seria minaccia alla propria vitalità. Grazie ad una capillare rete di vigilanza, tesa in tutta al città con il concorso dei ladri e dei mendicanti, l' organizzazione della malavita riesce a scoprire un tenue indizio: il "mostro", nell' avvicinare le sue vittime fischietta un macabro motivo. Ben presto il criminale è individuato da un giovane adepto dell' organizzazione che, urtando l' assassino, lo segna con una grossa "M" di gesso sulle spalle. L' uomo s'accorge di essere braccato e cerca scampo in una fabbrica, nella quale però rimane rinserrato. Scesa la notte, i più abili scassinatori penetrano nella fabbrica, la rovistano da cima a fondo, s'impadroniscono del giovane paranoico e mentre giunge la polizia lo conducono lontano, nel grande sotterraneo dove si è radunato il tribunale della malavita. Qui l'assassino, di fronte alle implacabili accuse, si difende istericamente, narrando in modo drammatico come a spingerlo ai turpi delitti sia una forza malvagia ed incontrollabile che opera dentro di lui. La sua difesa è però inutile: il tribunale della malavita emette la condanna a morte e sta per eseguirla, quando la polizia irrompe nel sotterraneo. Seguendo a sua volta l'esile traccia, è riuscita ad identificare il "mostro" ed a sottrarlo, all ultimo momento, ad un linciaggio. Sarà la giustizia ufficiale a giudicarlo.

CRITICA DI M, IL MOSTRO DI DÜSSELDORF

"Il film inaugura alcuni temi destinati a divenire i principali dell'universo langhiano: l'opposizione tra giustizia ufficiale e giustizia privata, il senso della colpevolezza universale". (Fernaldo Di Giammatteo)

CURIOSITÀ SU M, IL MOSTRO DI DÜSSELDORF

- E' IL PRIMO FILM SONORO DI FRITZ LANG- IL FILM DOVEVA INTITOLARSI "MORDER UNTER UNS" ("GLI ASSASSINI TRA NOI") E "EINE STADT SUCHT EINEN MORDER" ("UNA CITTA' CERCA UN ASSASSINO")- IL "TEMA DELL'ASSASSINO" PRESO DAL "PEER GYNT" E' FISCHIETTATO DA FRITZ LANG

SOGGETTO DI M, IL MOSTRO DI DÜSSELDORF

DA UN ARTICOLO DI EGON JACOBSON

INTERPRETI E PERSONAGGI DI M, IL MOSTRO DI DÜSSELDORF

Attore Ruolo
Peter Lorre
Franz Becker
Ellen Widmann
Frau Becker
Inge Landgut
Elsie
Otto Wernicke
Karl Lohmann
Theodor Lo0s
Commissario Groeber
Rudolf Blumner
Barista
Franz Stein
Ministro
Ernst Stahl-Nachbaut
Capo Della Polizia
Gustav Grundgens
Schranker
Georg John
Venditore Ambulante
Paul Kemp
Borseggiatore
Theo Lingen
Baurenfanger
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming