La nipote Sabella

La nipote Sabella

( La nipote Sabella )
Voto del pubblico
Valutazione
5 di 5 su 1 voti
Genere: Commedia
Anno: 1958
Paese: Italia
Durata: 90 min
Distribuzione: TITANUS
La nipote Sabella è un film di genere commedia del 1958, diretto da Giorgio Bianchi, con Peppino De Filippo e Tina Pica. Durata 90 minuti. Distribuito da TITANUS.

TRAMA LA NIPOTE SABELLA

Carmelina, sorella di Sabella Renzullo, ha sposato Garofaniello, mentre il giovane nipote di Sabella ha sposato Lucia. La supposta presenza del petrolio in un terreno arido e incolto, che apparteneva al vecchio Renzullo, provoca rivalità e dissidi tra le due giovani coppie; giacché, in base ad una clausola del testamento del defunto proprietario, quel terreno spetta alla famiglia che per prima avrà una bambina, cui dovrà esser dato il nome della nonna. La vecchia Sabella parteggia per i giovani nipoti, ma intanto Garofaniello e Carmelina, coll'aiuto di un medico, architettano un imbroglio...

CRITICA DI LA NIPOTE SABELLA

"Ideato e realizzato come seguito del precedente 'La nonna Sabella', questo film non possiede del primo quella freschezza di idee e di situazioni che in buona parte lo giustificava. Gli autori del soggetto sembra si siano soprattutto preoccupati di imbrogliare le cose per conferire all'azione un po' di movimento e di animazione (...)". (U. Tani, "Intermezzo", 11,15/6/1959).

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA NIPOTE SABELLA

Attore Ruolo
Peppino De Filippo
Emilio
Tina Pica
Nonna Sabella
Renato Salvatori
Raffaele
Sylva Koscina
Lucia
Dolores Palumbo
Carmelina, la sorella di Sabella
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming