L'amore criminale

Titolo originale: Unforgettable

share
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.9 di 5 su 23 voti

Tessa Connover a stento riesce a gestire il recente divorzio, quando il suo ex marito David, si fidanza con Julia Banks, portando quest'ultima a vivere nella casa che condivideva con Tessa e coinvolgendo anche loro figlia nella nuova storia d'amore. Nel tentativo di calarsi nel nuovo ruolo di moglie e matrigna, Julia crede di aver trovato finalmente l'uomo dei suoi sogni, quello che la potrà aiutare a gettarsi alle spalle un passato burrascoso. Ma la gelosia di Tessa prende subito una svolta patologica e niente potrà fermarla nel trasformare i sogni di Julia in veri e propri incubi.



CRITICA DI L'AMORE CRIMINALE:

Il debutto alla regia della produttrice di Tim Burton, Denise Di Novi, propone una versione moderna dei vecchi, classici thriller/horror dove due donne si affrontano in una lotta all'ultimo sangue. Qua la biondissima Katherine Heigl è la psicopatica di turno, una prima moglie viva e vegeta che ha deciso di farla pagare a Rosario Dawson, nuova fidanzata dell'ex marito, e per farlo ne sfrutta il lato più debole e vulnerabile, quando scopre il suo traumatico passato. Nessuna solidarietà femminile ma un accumulo di perfidie e improbabili eventi che non si riesce mai a prendere sul serio. E a ben pensarci forse è proprio questa la chiave giusta per godersi un film del genere, che non ha pretese di rimanere nella storia del cinema ma può offire un'ora e 40 - se non di tensione - almeno di divertimento. Oltre alle due attrici protagoniste ricompare anche una ex di Charlie's Angels, Cheryl Ladd, nel gustoso cammeo di una madre castrante. (Daniela Catelli)
Leggi la recensione completa di L'amore criminale

Lascia un Commento
Il trailer italiano del film - HD
4661
Lascia un Commento