Il Cardellino

Il Cardellino

( The Goldfinch )
Voto del pubblico
Valutazione
4.3 di 5 su 6 voti
Al cinema dal: N.D.
Regista: John Crowley
Genere: Drammatico
Anno: 2019
Paese: USA
Durata: 149 min
Data di uscita: N.D.
Distribuzione: Warner Bros. Italia
Il Cardellino è un film di genere drammatico del 2019, diretto da John Crowley, con Ansel Elgort e Oakes Fegley. Durata 149 minuti. Distribuito da Warner Bros. Italia.
Data di uscita: N.D.
Genere: Drammatico
Anno: 2019
Paese: USA
Durata: 149 min
Distribuzione: Warner Bros. Italia
Sceneggiatura: Peter Straughan
Fotografia: Roger Deakins
Produzione: Amazon Studios, Color Force, Warner Bros.

TRAMA IL CARDELLINO

Il Cardellino, il film diretto da John Crowley, racconta la storia di Theodore “Theo” Decker (Ansel Elgort) che all'età di 13 anni perde sua madre - suo unico punto di riferimento nella vita - uccisa nello scoppio di una bomba al Metropolitan Museum of Art. Questa tragedia cambia per sempre il corso della sua vita, Theo è rimasto da solo, non ha parenti e viene affidato alla famiglia del suo amico Andy Barbour. Da questo momento in poi la sua vita si trasforma in una doloroso viaggio alla ricerca di speranza per il futuro.
Il ragazzo conosce Hobie (Jeffrey Wright), proprietario di un negozio di antiquariato che, come lui, ha perso qualcuno nell'attentato al museo e che condivide insieme al giovane anche la passione per l'arte. Nel frattempo Theo inizia ad affezionarsi alla signora Barbour (Nicole Kidman) e ad adattarsi alla vita della sua nuova famiglia, tanto che Andy gli rivela che i suoi genitori pensano di adottarlo. Ma questo è solo un equilibrio precario, che viene distrutto dall'improvviso arrivo di Larry (Luke Wilson), il padre alcolizzato e da poco disintossicato di Theo. Il genitore conduce il ragazzo a Las Vegas, dove Theo porta con sé "Il cardellino", il dipinto di Carel Fabritius a cui sua madre era molto affezionata e che lui ha rubato nel museo dopo l'attentato.
Anni dopo torna a New York, è ancora quel ragazzo triste e malinconico, ma a Las Vegas ha trovato un nuovo amico, Boris (Aneurin Barnard), che lo ha introdotto all'uso di droghe e alcol. Nella Grande Mela Theo ritrova parte della famiglia di Andy e Hobie, per il quale lavora come falsario d'arte.
Ma la vita ricca di peripezie del giovane non finisce qui. Mentre si barcamena tra una relazione fallimentare con Kitsey (Willa Fitzgerald), la sorella di Andy, e un lavoro illegale, scopre che il dipinto, caro ricordo materno, gli è stato rubato; così inizia per Theo una nuova odissea nella speranza di recuperarlo...

PANORAMICA SU IL CARDELLINO

Al centro della storia di Il Cardellino, il romanzo di Donna Tartt, premio Pulitzer nel 2014, da cui è tratto il film, c'è un quadro del pittore olandese Carel Pietersz Fabritius, allievo di Rembrandt e ispiratore a sua volta di Vermeer, dipinto nell'anno della sua morte - il 1654 - a soli 32 anni.
Fabritius fu vittima, come moltissimi suoi concittadini, dell'esplosione di un deposito di polvere da sparo a Delft, che distrusse un quarto della città e, insieme a lui e ad un allievo, tutti i suoi dipinti tranne 12.
Il cardellino, custodito al Mauritshuis de L'Aia, è un trompe l'oeil di dimensioni ridotte che raffigura l'uccellino addomesticato e legato con una catenella all'abbeveratoio. Nel libro, il quadro è esposto al Metropolitan Museum of Art di New York, semidistrutto da un attentato terroristico, e accompagna nelle sue vicissitudini e nella sua crescita Theo Decker, un tredicenne che perde la madre durante l'esplosione e che se ne impadronisce. Il fluviale romanzo di Donna Tartt è stato definito "dickensiano" e lodato da critici e scrittori, tra cui anche un entusiasta Stephen King. Dopo esser stato per oltre 30 settimane nella classifica dei libri più venduti del New York Times, Il cardellino ha dominato a lungo le top mondiali, vincendo una serie di premi, tra cui il Malaparte in Italia nel 2014.

L'adattamento cinematografico è diretto dall'irlandese John Crowley, regista di Brooklyn, candidato all'Oscar nel 2015. Theo, che nel libro racconta la sua storia in prima persona, retrospettivamente, è interpretato nella sua versione più giovane da Oakes Fegley, protagonista di film come Il drago invisibile e La stanza delle meraviglie.
Il Theo adulto è Ansel Elgort, che ha dovuto sottoporsi a una dieta speciale per interpretare un personaggio che non se la passa tanto bene. L'amico russo Boris da adolescente è il giovane attore di Stranger Things e It, Finn Wolfhard, mentre a incarnarlo da adulto è il gallese Aneurin Barnard. Il cast di contorno, impressionante, comprende i nomi di Nicole Kidman, Luke Wilson, Jeffrey Wright e di due affiatati compagni di lavoro in American Horror Story, Sarah Paulson e Denis O'Hare. Nelle parole di Crowley la parte più difficile della trasposizione è stata la costruzione non lineare del romanzo.
Il regista ha scelto di non mostrare inizialmente parti della storia che i lettori del libro già conoscono: "Ci concentriamo su due periodi della vita di Theo. Questo ci ha consentito un approccio molto soddisfacente, un modo per accedere alla sua vita interiore". Delle 784 pagine del romanzo di Donna Tartt, per esigenze di durata e di trasporre la narrazione in un medium diverso, molto è stato sacrificato, mantenendo comunque lo spirito e le parti essenziali che hanno conquistato i lettori di tutto il mondo.

CURIOSITÀ SU IL CARDELLINO

Adattamento per il grande schermo del romanzo di Donna Tartt.

FRASI CELEBRI DI IL CARDELLINO

Dal Trailer Italiano del Film:

Theodore Decker (Ansel Elgort): Ad Amsterdam ho sognato di rivedere mia madre, gli stessi bellissimi occhi azzurri...perdere lei fu come perdere l'unico punto di riferimento, che potesse guidarmi verso un luogo più felice.

Hobie (Jeffrey Wright): Sei quel bambino, vero? Tua madre è morta nel museo

Mrs. Barbour (Nicole Kidman): Tutti abbiamo paura a volte!

Hobie: Non possiamo sapere cosa determinerà il nostro futuro! Perdere qualcosa che doveva essere immortale, ti prego dimmi che non è vero!

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL CARDELLINO

Attore Ruolo
Ansel Elgort
Theodore Decker
Oakes Fegley
Theodore giovane
Nicole Kidman
Sig.ra Barbour
Finn Wolfhard
Boris giovane
Jeffrey Wright
Hobie
Sarah Paulson
Xandra
Luke Wilson
Larry Decker
Ashleigh Cummings
Pippa
Aneurin Barnard
Boris Pavlikovsky
Luke Kleintank
Platt Barbour
Willa Fitzgerald
Kitsey Barbour
Denis O'Hare
Lucius Reeve
Peter Jacobson
Sig.re Silver
Joey Slotnick
Dave
Robert Joy
Welty
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming