Hunger

Hunger

( Hunger )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
4 di 5 su 90 voti

Al cinema dal: 27 aprile 2012
Regista: Steve McQueen
Genere: Drammatico
Anno: 2008
Paese: Gran Bretagna
Durata: 96 min
Data di uscita: 27 aprile 2012
Distribuzione: BIM Film
Hunger è un film di genere drammatico del 2008, diretto da Steve McQueen, con Michael Fassbender e Liam Cunningham. Uscita al cinema il 27 aprile 2012. Durata 96 minuti. Distribuito da BIM Film.
Data di uscita: 27 aprile 2012
Genere: Drammatico
Anno: 2008
Paese: Gran Bretagna
Durata: 96 min
Distribuzione: BIM Film
Sceneggiatura: Steve McQueen, Enda Walsh
Fotografia: Sean Bobbitt
Montaggio: Joe Walker
Produzione: Blast! Films, Channel Four Films, Film4

TRAMA HUNGER

Hunger, è un film del 2008 diretto da Steve McQueen. Nel 1981 il Primo Ministro inglese Margaret Thatcher ha abolito lo statuto di prigioniero politico per i membri della resistenza separazionista irlandese (IRA). Nel carcere di Maze, nell'Irlanda del Nord, è detenuto uno dei leader del movimento, Bobby Sands (Michael Fassbender). Sotto lo sguardo vigile della guardia carceraria Raymond Lohan (Stuart Graham), Sands guida gli altri prigionieri in una rivolta senza precedenti. Anche il nuovo arrivato Davey Gillian si unisce alla protesta, rifiutato di indossare l’uniforme. L’uomo è brutalmente sbattuto in cella, con solo una coperta a proteggerlo dal freddo.
La protesta assume toni sempre più accesi e i detenuti iniziano ad imbrattare le loro celle con feci ed escrementi, attirando l'attenzione delle guardie. Mentre escogita un ingegnoso sistema per comunicare, Sands ha un duro scontro con Lohan. Mal sopportando il clima di tensione e di rivolta, Raymond inizia una dura repressione fisica e psicologica nei confronti dei carcerati. Tutti i suoi sforzi sono annullati dal grand carisma che Sands esercita sui suoi compagni, a cui chiede di unirsi nel suo sciopero della fame.
L’attivista incontra Padre Dominic Moran (Liam Cunningham) e gli confida le motivazioni che lo spingono a continuare a lottare, pur consapevole che così facendo determinerà il destino dei suoi compagni.
Le dure privazioni segnano irreparabilmente il corpo di Sands, fino a portalo allo sfinimento. Ma la resistenza non ha intenzione di arrendersi né di piegarsi alla decisione della Thatcher. Qualcuno, nell’ombra, sta collaborando con i detenuti e Lohan rimarrà sorpreso nel constatare di essere l’oggetto della loro vendetta…

Guardalo subito su Prime Video

Hunger
6 Foto
Hunger
Sfoglia la gallery

CURIOSITÀ SU HUNGER

Il film ha vinto la Caméra d’or al Festival di Cannes del 2008.

Michael Fassbender si dovette sottoporre ad una dieta strettissima, monitorata da continue visite mediche, per poter interpretare Bobby Sands.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI HUNGER

Attore Ruolo
Michael Fassbender
Bobby Sands
Liam Cunningham
Sacerdote
Stuart Graham
Ray Lohan
Lalor Roddy
William
Liam McMahon
Gerry
Laine Megaw
Sig.ra Lohan
Brian Milligan
Davey
Helena Bereen
Madre di Ray

PREMI E RICONOSCIMENTI PER HUNGER

Festival di Cannes - 2008

  • Premio Camera d’Or per la migliore opera prima
  • Premio FIPRESCI (Un Certain regard)

BAFTA - 2009

  • Candidatura miglior film britannico
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming