Educazione siberiana

Educazione siberiana

( Educazione siberiana )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.9 di 5 su 734 voti

Al cinema dal: 28 febbraio 2013
Genere: Drammatico
Anno: 2013
Paese: Italia
Durata: 110 min
Data di uscita: 28 febbraio 2013
Distribuzione: 01 Distribution
Educazione siberiana è un film di genere drammatico del 2013, diretto da Gabriele Salvatores, con John Malkovich e Arnas Fedaravicius. Uscita al cinema il 28 febbraio 2013. Durata 110 minuti. Distribuito da 01 Distribution.
Data di uscita: 28 febbraio 2013
Genere: Drammatico
Anno: 2013
Paese: Italia
Durata: 110 min
Distribuzione: 01 Distribution
Fotografia: Italo Petriccione
Montaggio: Massimo Fiocchi
Produzione: Cattleya e Rai Cinema, Riccardo Tozzi, Giovanni Stabilini e Marco Chimenz

TRAMA EDUCAZIONE SIBERIANA

Educazione Siberiana, il film diretto da Gabriele Salvatores e tratto dall'omonimo romanzo di Nicolai Lilin, si svolge in una regione del sud della Russia e abbraccia un arco di tempo che va dal 1985 al 1995.
In quegli anni avviene uno dei più importanti cambiamenti della nostra storia contemporanea: la caduta del muro di Berlino e la conseguente sparizione dell'Unione Sovietica con tutto quello che questo evento ha poi comportato nei rapporti economici e sociali dell'intero pianeta.
In una città divenuta una specie di ghetto per criminali di varie etnie, due bambini di 10 anni, Kolima e Gagarin, crescono insieme, amici per la pelle. L'educazione che viene impartita è piuttosto particolare: il furto, la rapina, l'uso delle armi.
Il loro clan ha delle regole precise, una specie di codice d'onore, a volte persino condivisibile, che non va tradito per nessun motivo.
Ma il tempo passa, Kolima (Arnas Fedaravicius) e Gagarin (Vilius Tumalavicius) crescono mentre il mondo intorno a loro cambia radicalmente.
E quando hai vent'anni, rispettare le regole non è esattamente il tuo primo pensiero.
Ma, come dice nonno Kuzja (John Malkovich), il capo del clan criminale siberiano: "È folle volere troppo. Un uomo non può possedere più di quello che il suo cuore può amare!". L'"educazione siberiana" è uno strano tipo di "educazione".
E' un'educazione criminale, ma con precise e, a volte sorprendentemente condivisibili, regole d'onore.

Guardalo subito su Prime Video

Educazione siberiana
31 Foto
Educazione siberiana
Sfoglia la gallery

CRITICA DI EDUCAZIONE SIBERIANA

Gabriele Salvatores cambia nuovamente abito cinematografico, adatta l'omonimo romanzo di Nicolai Lilin e guarda a modelli dritto a modelli che ambiscono, legittimamente, alla formazione di un cinema di genere che abbia un respiro sovranazionale. Nel farlo, e con il supporto di specialisti come Rulli & Petraglia, sottrae alla storia originale ogni ruvidezza e conflittualità, ripiegando verso terreni intimi che suonano come un aggrapparsi a sé stesso. E manca così così l'occasione di perdersi, di sporcarsi, di contaminarsi. Di farsi trascinare via da una storia e da un'emozione. (Federico Gironi - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del Film Educazione Siberiana

CURIOSITÀ SU EDUCAZIONE SIBERIANA

Il film è tratto dal romanzo "Educazione Siberiana" di Nicolai Lilin pubblicato nel 2009, Edito da Einaudi.
Nel suo primo libro, l'autore racconta la sua infanzia e la sua adolescenza all'interno di una comunità di "Criminali Onesti" siberiani, così come loro stessi amano definirsi.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI EDUCAZIONE SIBERIANA

Attore Ruolo
John Malkovich
Nonno Kuzja
Arnas Fedaravicius
Kolyma
Vilius Tumalavicius
Gagarin
Eleanor Tomlinson
Xenya
Peter Stormare
Ink

PREMI E RICONOSCIMENTI PER EDUCAZIONE SIBERIANA

David di Donatello - 2013

  • Candidatura miglior acconciatore
  • Candidatura miglior colonna sonora a Mauro Pagani
  • Candidatura miglior costumista
  • Candidatura miglior film
  • Candidatura miglior produttore a Riccardo Tozzi, Giovanni Stabilini, Marco Chimenz
  • Candidatura miglior regista a Gabriele Salvatores
  • Candidatura miglior scenografo
  • Candidatura miglior truccatore
  • Candidatura migliore canzone originale
  • Candidatura migliore fotografia a Italo Petriccione
  • Candidatura migliori effetti speciali visivi

Nastri d'Argento - 2013

  • Candidatura miglior scenografia
  • Candidatura migliore fotografia a Italo Petriccione
  • Candidatura migliori costumi
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming