Cornetti alla crema

share
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

4.2 di 5 su 10 voti

Domenico Petruzzelli, sarto di abiti clericali, marito e padre rassegnato, conosce durante un viaggio la spumeggiante Marianna. La ragazza, che vuole diventare cantante lirica, si sente attratta da lui e lo raggiunge nella città dove abita. Domenico, che si è presentato alla ragazza come scapolo e con il nome di un suo amico, si dimostra però poco pratico in avventure extramatrimoniali. Cerca perciò di cavarsela facendosi prestare casa dall'amico e fingendo con la moglie un viaggio di lavoro.



CRITICA DI CORNETTI ALLA CREMA:

Una commedia insulsa, anche se fortunatamente non troppo volgare. I cornetti del titolo, naturalmente, non sono quelli che si acquistano in pasticceria. (Francesco Mininni, Magazine italiano tv). Vi piacciono le commedie insulse con cornetto. Allora è la farsa che fa per voi. Volgare? Si, ma in modo sano. Il contorno dei caratteristi è molto forte: Milena Vukotic, Gianni Cavina, la sempre brava Marisa Merlini. (Laura e Morando Morandini, Telesette)


fonte "RdC - Cinematografo.it"
Lascia un Commento
Lascia un Commento