News Cinema

Freaks Out, Diabolik, Tre piani e gli altri: le prime immagini dei film 01 dei prossimi mesi

60

La presentazione del listino 2020 post pandemia di 01 Distribution è stato l’occasione per vedere le prime immagini di film molto attesi come Freaks Out di Mainetti, Diabolik, Tre piani, After 2 e molti altri, con la notizia che Tre piani di Nanni Moretti non sarà a Venezia ma uscirà nel 2021.

Freaks Out, Diabolik, Tre piani e gli altri: le prime immagini dei film 01 dei prossimi mesi

Venti titoli per il 2020, o almeno per quello che rimane, e segna il ritorno al cinema dopo la pandemia per 01 Distribution. È proprio questo il claim di lancio, ritorno al cinema, per proporre il meglio dei film già usciti, ma anche quelli colpiti più duramente dal lockdown come Volevo nascondermi di Giorgio Diritti, premiato a Berlino e uscito per pochi giorni prima delle chiusure, ma che tornerà, o meglio arriverà pienamente nelle sale dal 19 agosto, con anteprime in sala e nelle arena il 15 e 16 agosto.

La convention di presentazione del listino, in digitale visto l’annullamento di Ciné, le giornate professionali di cinema estive di Riccione, è stata l’occasione per presentare, titolo per titolo, quello che la società di distribuzione di Rai Cinema ci riserverà presto, contribuendo a fornire prodotto nuovo alle sale, e sappiamo quanto ce ne sia bisogno. “20 titoli pronti a incontrare il pubblico, film di tutti i tipi, ecco il nostro listino per questo ritorno al cinema”, come ha detto Luigi Lonigro, direttore di 01 Distribution.

“Bisogna dare supporto e sostegno agli esercenti, fare squadra e sistema”, ha aggiunto Paolo Del Brocco, AD di Rai Cinema. “Garantiremo il livello degli investimenti nei prossimi anni, investiamo ogni anno almeno 70 milioni nella sola produzione di cinema italiano, sostenendo fra i 50 e i 60 lungometraggi e fra 30 e 40 documentari. Daremo sostegno alle componenti più fragili ma essenziali del sistema, siamo convinti come sempre del ruolo centrale della sala, perno economico dell’industria cinematografica.”

I set stanno ripartendo, ovviamente in sicurezza secondo le nuove norme, mentre sono state presentate le prime immagini dei film in attesa presto e prossimamente in sala e targati 01, 15 dei 20 film usciranno nel 2020, due ancora non hanno una data, e parliamo di After 2 e Notturno di Gianfranco Rosi, di cui si dice un gran bene. Gli altri usciranno nel 2021. Un listino vario e di qualità. C’è poi una notizia importante, oltre alle date d’uscita di due film molto attesi come Freaks Out e Diabolik, che caratterizzeranno le feste di fine anno, cioè il rinvio di Tre piani di Nanni Moretti ”ai primi mesi del 2021”, quindi niente Venezia e molto probabilmente una presentazione al prossimo Festival di Cannes.

Vediamo le date di uscita dei titoli previsti

15/7 Gli anni più belli. Il ritorno in sala del film di Gabriele Muccino che a febbraio aveva già incassato oltre 5 milioni prima della chiusura delle sale

11/8 The Turning di Floria Sigismondi, horror adattamento de Il giro di vite di Henry James

19/8 Volevo nascondermi di Giorgio Diritti. Finalmente in sala il film sul poeta Ligabue con Elio Germano applaudito alla scorsa Berlinale.

17/9 Mister Link, film d’animazione

17/9 Miss Marx di Susanna Nicchiarelli, la storia della figlia minore di Karl Marx, Eleanor, che sarà molto probabilmente presentato a Venezia.

24/9 Il giorno sbagliato, un thriller con un Russell Crowe folle protagonista.

1/10 Lacci di Daniele Luchetti. Altro possibile protagonista a Venezia, è l’adattamento del romanzo di Domenico Starnone con Giovanna Mezzogiorno, Alba Rohrwacher, Luigi Lo Cascio e Silvio Orlando.

8/10 Divorzio a Las Vegas di Umberto Carteni, una commedia con Giampaolo Morelli, Andrea Delogu, Ricky Memphis e Gianmarco Tognazzi.

5/11 Il cattivo poeta di Gianluca Jodice. Opera prima sugli ultimi anni di D’Annunzio, interpretato da Sergio Castellitto.

26/11 Ritorno al crimine di Massimiliano Bruno. Sequel della commedia di successo in cui una banda di amici viaggia nel tempo.

16/12 Freaks Out di Gabriele Mainetti, Attesissimo ritorno dopo Lo chiamavano Jeeg Robot, il teaser è molto convincente, la produzione quasi da kolossal per l’italia.

31/12 Diabolik dei fratelli Mainetti. Il primo minuto del film è stato mostrato alla convention, aumentando le aspettative già alte, almeno per gli amanti del fumetto.

Per il 2021 saranno previsti molti altri film come: Il materiale emotivo di e con Sergio Castellitto, da una sceneggiatura di Ettore Scola; Qui rido io di Mario Martone, su Eduardo Scarpetta e con Toni Servillo, di cui è stata mostrata una scena girata al teatro Valle con molte comparse, con le riprese che proseguiranno in questi giorni dopo la pausa; La terra dei figli di Claudio Cupellini, adattamento di una graphic novel molto bella di Gipi; il musical The Land of Dreams dell’esordiente Nicola Abatangelo, ambientato negli anni ’20 a New York, che dalle prime immagini promette molto bene.

#CinemaReloaded è un messaggio di ottimismo aperto a tutti per testimoniare, condividere e sostenere le iniziative di rilancio del cinema in sala. Scopri di più e aderisci sul sito Cinemareloaded.it

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming