Gossip TV

Sanremo 2022, Gianni Morandi: "L'allegria nata dopo l'incidente"

In un'intervista Gianni Morandi, a Sanremo con Jovanotti con "L'allegria", ha spiegato che la canzone e la voglia di cantarla nascono dagli esiti fortunatamente felici della sua grave ustione.

Sanremo 2022, Gianni Morandi: "L'allegria nata dopo l'incidente"

Gianni Morandi è pronto per Sanremo 2022, nonostante gli intoppi causati da un suo errore social qualche tempo fa, quando ha condiviso stralci della canzone che porta al Festival con Jovanotti, "L'allegria". Gianni comunque è ancora in gara, e ha raccontato a Leggo cosa significhi per lui la canzone e come il brano sia nato indirettamente dall'incidente e dalla sua ustione nel marzo 2021.

Gianni Morandi a Sanremo 2022: "La mia canzone per superare momenti brutti"

A Leggo Gianni Morandi ha raccontato che "L'allegria", la canzone che porta a Sanremo 2022 con Jovanotti, è nata proprio all'indomani dell'ustione che il cantante si provocò in un incidente nel marzo 2021. L'anno scorso, a 76 anni, Morandi cadde infatti su sterpaglie che stava bruciando: solo la buona sorte gli permise di limitare le gravissime ustioni al 15% del corpo. Infatti, come ha detto nell'intervista:

Altri dieci secondi tra le fiamme e oggi sarei altrove. Jovanotti mi ha telefonato mentre ero al reparto Grandi Ustionati, dopo l’incidente con il fuoco. E mi ha proposto “L’allegria”, poi ha scritto questa e mi ha detto di proporla ad Amadeus. [...] Una canzone che è una ventata di fiducia, per superare i momenti brutti come quello che da due anni ci sta addosso. Spero piaccia per questo spirito.

Gianni Morandi ha anche definito Sanremo "una botta d’adrenalina racchiusa in cinque sere, il più bel regalo per i 60 anni di musica". Morandi si riferisce al suo esordio nel 1962 con "Andavo a cento all'ora", seguita a strettissimo giro nello stesso anno dalla proverbiale "Fatti mandare dalla mamma a prendere il latte".
Morandi ha partecipato a Sanremo per la prima volta nel 1972, con la canzone "Vado a lavorare", ci è tornato nel 1983 con "La mia nemica amatissima", lo ha vinto nel 1987 ex-aequo con Enrico Ruggeri e Fausto Tozzi con la storica "Si può dare di più". Non solo gare per lui: ha infatti condotto il Festival di Sanremo ben due volte, nel 2011 e nel 2012. Nel 2002 fece scalpore una sua apparizione in mutande allo show di Rai 1 "Uno di noi", che conduceva: un gesto provocatorio per protestare contro l'Auditel che continuava a premiare C'è posta per te di Maria De Filippi.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming