News Serie TV

Grendel: Netflix rinuncia alla serie tv basata sul fumetto

Le riprese dell'adattamento erano già in corso. Abubakr Ali era stato scelto per il ruolo principale.

Grendel: Netflix rinuncia alla serie tv basata sul fumetto

A un anno dall'ordine, arriva la notizia che i fan di Grendel, il vigilante mascherato protagonista dell'omonimo fumetto di Matt Wagner pubblicato dalla Dark Horse, non volevano sentirsi dire: Netflix ha rinunciato all'adattamento televisivo di 8 episodi scritto dal co-showrunner di Supernatural Andrew Dabb e interpretato dall'attore di Katy Keene Abubakr Ali.

Una piccola speranza per Grendel

La serie avrebbe dovuto raccontare le vicende di Hunter Rose (Ali), uno scrittore di successo che, sotto l'identità del vigilante mascherato Grendel, va in guerra con la malavita di New York nel tentativo di vendicare la morte di un amore perduto. Nulla di inconsueto, apparentemente, se non fosse che alla fine giunge a questa conclusione: perché batterla, quando puoi unirti a essa? Il resto del cast includeva Jaime Ray Newman (Midnight, Texas), Kevin Corrigan (Godfather of Harlem), Madeline Zima (Californication), Erik Palladino (NCIS: Los Angeles) e Brittany Allen (Falling Water), tra gli altri.

Secondo Deadline, non tutto è perduto. Mentre Grendel sicuramente non arriverà su Netflix, i produttori hanno la possibilità, in base a un'opzione contrattuale, di vendere la serie a un'altra realtà televisiva. Ed è difficile pensare che non proveranno a farlo, considerando che - incredibile ma vero - gran parte delle riprese sono state già completate. Bisognerà solo capire se il progetto susciterà l'interesse di qualcun altro.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Suggerisci una correzione per l'articolo