Viaggio in paradiso

Viaggio in paradiso

( How I Spent my Summer Vacation )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
4 di 5 su 158 voti

Al cinema dal: 01 giugno 2012
Genere: Azione, Thriller
Anno: 2012
Paese: USA
Durata: 95 min
Data di uscita: 01 giugno 2012
Distribuzione: Eagle Pictures
Viaggio in paradiso è un film di genere azione, thriller del 2012, diretto da Adrian Grunberg, con Mel Gibson e Peter Stormare. Uscita al cinema il 01 giugno 2012. Durata 95 minuti. Distribuito da Eagle Pictures.
Data di uscita: 01 giugno 2012
Genere: Azione, Thriller
Anno: 2012
Paese: USA
Durata: 95 min
Distribuzione: Eagle Pictures
Fotografia: Benoît Debie
Montaggio: Steven Rosenblum
Musiche: Antonio Pinto
Produzione: Airborne Productions, Icon Productions

TRAMA VIAGGIO IN PARADISO

Viaggio in paradiso è un action-movie del 2012 diretto da Adrian Grunberg. Due uomini vestiti da clown scappano dalla polizia americana e dai sicari di un pericoloso boss criminale a bordo di un’auto. Durante la corsa, l'uomo seduto dietro viene ucciso da un proiettile mentre l'autista (Mel Gibson) lancia la macchina attraverso il confine con il Messico. L’autista viene arrestato da due poliziotti messicani, cui rifiuta di rivelare la sua vera identità. Quando trovano più di due milioni di dollari nel bagagliaio, i due poliziotti corrotti s’impossessano del denaro. Quindi imprigionano l’autista nel carcere di El Pueblito a Tijuana con false accuse e cremano il complice morto per cancellare ogni traccia. Essendo l’unico americano in prigione, l'autista viene soprannominato il Gringo. El Pueblito è una cittadella carceraria, circondata da mura e sorvegliata da guardie corrotte, in cui i detenuti vivono con le loro famiglie e Javi (Daniel Giménez Cacho) è il boss a cui tutti obbediscono.
L’unico modo per sopravvivere nel ghetto di El Pueblito, dove regnano corruzione e violenza, è procurarsi del denaro con ogni mezzo. Durante uno dei suoi furti, il Gringo viene visto da un bambino, che vive con la madre incarcerata (Dolores Heredia) ed è protetto dai criminali della prigione. Ben presto il Gringo conquista la fiducia del bambino che gli rivela che Javi è malato di cirrosi epatica e ha già ucciso suo padre per prelevarne il fegato. Tuttavia l’intervento è andato male e quindi il bambino è l'unico donatore possibile. Il Gringo gli promette di salvarlo, aiutando lui e sua madre a evadere da El Pueblito. Il Gringo si assicura la benevolenza di Javi rivelandogli dei soldi rubati dai poliziotti corrotti. Nel frattempo, però, anche gli uomini del boss Frank (Peter Stormare), a cui il Gringo ha rubato i soldi, si mettono sulle tracce del malloppo. Il contrasto tra le bande rivali fornisce al Gringo l’occasione per progettare il suo piano di fuga...

Guardalo subito su Prime Video

Viaggio in paradiso
15 Foto
Viaggio in paradiso
Sfoglia la gallery

CRITICA DI VIAGGIO IN PARADISO

Il rischio alto per lo spettatore è di giudicare quest'operazione col filtro della vita privata di Gibson, negandogli solo per questo il sacrosanto diritto di fuggire la vecchiaia, condiviso da Stallone, Schwarzenegger, Willis e altri. I limiti di Viaggio in paradiso non sono infatti in queste intenzioni: il carcere di El Pueblito si basa su vere allucinanti realtà messicane, e come ambientazione di una vicenda di genere suona quindi originale e interessante. (Domenico Misciagna)

CURIOSITÀ SU VIAGGIO IN PARADISO

Viaggio in paradiso (Get the Gringo) segna il debutto alla regia di Adrian Grunberg, già aiuto regista di Gibson in “Apocalypto”. Il film vede Mel Gibson, oltre che nel ruolo di protagonista, anche in quello di sceneggiatore e di produttore.

Nel film hanno un piccolo ruolo William Gibson, il figlio di Mel, e Owen Dunne, un nipote di Mel. La prigione conosciuta come El Pueblito è esistita realmente ed era considerata la peggiore di tutto il Messico. Ufficialmente chiamata Centro de Readaptacion Social de la Mesa, fu costruita nel 1956 a Tijuana e fu chiusa nel 2002.

FRASI CELEBRI DI VIAGGIO IN PARADISO

Madre di Kid (Dolores Heredia): Allora, dimmi, sei sposato?
Driver: Piano Mamacita, vai un po' troppo veloce! È un argomento molto delicato per me, io... Lo ero. Lei è scappata con un mio ex socio in affari, tale Reginald T. Barnes. Stavamo facendo un lavoretto e io l'ho scampata, lui lo hanno beccato! Mi ha denunciato in cambio dell'impunità e ho fatto sette anni dentro e lei è finita insieme a lui! Carino, no?! Beh, sono ancora afflitto da un sogno ricorrente. Sì, bussano alla porta, Reginald apre in mutande e mangia una tazza di conrflakes, strano eh?! Sì, non è bello da vedere: sporco di latte, che gli cola sul mento! E dietro di lui c'è mia moglie che fa il caffè. E allora i due sicari alla porta tirano fuori i cannoni e tat-tà tat-tà, cominciano a riempirlo di piombo finché cade a terra stecchito come un merluzzo! Lei molla il caffè e urla con tutto il fiato che ha in corpo!
Madre di Kid: E... E poi?
Driver: Oh, beh... E poi io mi sveglio...
Madre di Kid: Il rancore ci ucciderà tutti!
Driver: Ma prima loro!

INTERPRETI E PERSONAGGI DI VIAGGIO IN PARADISO

Attore Ruolo
Mel Gibson
Driver
Peter Stormare
Frank
Scott Cohen
Avvocato di Frank
Bob Gunton
Sig. Kaufmann
Dean Norris
Bill
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming