Totò, Vittorio e la dottoressa

Totò, Vittorio e la dottoressa

Voto del pubblico
Valutazione
3.8 di 5 su 5 voti
Genere: Commedia
Anno: 1957
Paese: Italia
Durata: 90 min
Distribuzione: UNIDIS - FONIT CETRA VIDEO, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE, CECCHI GORI HOME VIDEO
Totò, Vittorio e la dottoressa è un film di genere commedia del 1957, diretto da Camillo Mastrocinque, con Totò e Abbe Lane. Durata 90 minuti. Distribuito da UNIDIS - FONIT CETRA VIDEO, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE, CECCHI GORI HOME VIDEO.
Genere: Commedia
Anno: 1957
Paese: Italia
Durata: 90 min
Distribuzione: UNIDIS - FONIT CETRA VIDEO, GRUPPO EDITORIALE BRAMANTE, CECCHI GORI HOME VIDEO
Produzione: DARIO SABATELLO PER LA JOLLY FILM (ROMA), GALLUS FILM (PARIGI), FENIX FILM (MADRID)

TRAMA TOTÒ, VITTORIO E LA DOTTORESSA:

Otello che fa l'avvocato a Napoli e Brigitte, che esercita la professione di medico negli Stati Uniti, si conoscono in occasione di un congresso internazionale, s'innamorano reciprocamente, si sposano e si stabiliscono a Napoli. Brigitte continuerà ad esercitare la propria professione all'insaputa delle due zie di Otello, conservatrici e sospettose, che interpretando erroneamente le sue frequenti telefonate, le considerano come l'indizio di un'attività equivoca e incaricano due detectives privati di spiare le mosse della nipote. Il caso vuole che i due investigatori siano tali da non offrire alcuna garanzia di saper contribuire ad una chiarificazione. Approfittando dell'assenza del titolare dell'agenzia, cui appartengono, i due si spacciano per investigatori di non comune acume e competenza e si dedicano all'impresa con gran zelo e col fermo proposito di ottenere dei risultati brillanti. A complicare le cose Brigitte è chiamata a prestare le sue cure ad un nobile notoriamente molto sensibile al fascino femminile, il quale di recente s'è buscato una scarica di pallini da un marito geloso. Ce n'è più che abbastanza per impressionare anche Otello, il quale, divenuto preda di false apparenze e di sospetti ingiustificati, sente il morso della gelosia, credendosi tradito dall'onesta moglie. Alla fine però tutto si chiarisce e, fugato ogni sospetto, l'amore torna a rifulgere nel cielo coniugale. Le due zie si convincono dell'infondatezza delle loro supposizioni e i due detectives tornano al loro mestiere originario che è quello di lustrascarpe.

CRITICA DI TOTÒ, VITTORIO E LA DOTTORESSA:

"Dicendo che "Totò, Vittorio e la dottoressa" è il solito film della serie Totò commetteremmo grave inesattezza: infatti è molto, ma molto peggio di tutti i precedenti. Le battute sono logore, le situazioni arcinote (...) in tutta la pellicola circola un'aria di volgarità e di produzione a buon mercato". (Vice, "L'Unità", 4/2/1958).

SOGGETTO DI TOTÒ, VITTORIO E LA DOTTORESSA:

da un'idea di Dario Sabatello e Roberto Gianviti

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming