TOKYO EYES - GLI OCCHI DI TOKIO

Titolo originale: TOKYO EYES

share
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto

Nella Tokyo di fine secolo, da qualche tempo un uomo gira per le strade, avvicina all'improvviso persone diverse tra loro e le minaccia con la pistola. L'uomo indossa grossi occhiali che ne nascondono l'espressione ed è identificato come 'quattrocchi'. Alla fine delle minacce, regolarmente l'uomo spara ma non fa vittime. Quasi per caso, la giovane Hinano, diciassette anni, conosce K, un ragazzo che si mostra gentile con lei. In breve tempo, Hinano capisce che K e 'Quattrocchi' sono la stessa persona. Con lui va in discoteca, poi rimane a dormire da Naomi, amica e collega di lavoro, e le chiede che cosa si deve fare quando si conosce uno che si diverte con la vita altrui. Roy, fratello di Hinano, è il poliziotto incaricato delle indagini. Hinano dice a K che è ricercato, lui le confida di volere smettere con 'quattrocchi'. Una sera, Roy fa sapere a Hinano che all'uomo misterioso non possono essere addebitate colpe precise e quindi il caso può dirsi chiuso. K riceve la visita di uno yakuza, al quale lascia la pistola e poi lo invita ad andare via. Quest'ultimo ha un movimento brusco, parte un colpo. Ferito gravemente, K vorrebbe andare all'appuntamento con Hinano. Ma non ci arriva. Intanto lo yakuza getta la pistola nella calce. E Hinano ripensa agli incontri con K.

CURIOSITÀ SU TOKYO EYES - GLI OCCHI DI TOKIO:

REVISIONE MINISTERO MARZO 1999.


fonte "RdC - Cinematografo.it"
Lascia un Commento
Lascia un Commento