the startup

Titolo originale: the startup

share
Poster
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.3 di 5 su 77 voti

Qual è il sogno di ogni ragazzo (e non solo) di oggi? Inventare una app e svoltare! E' quello che riesce a fare Matteo Achilli, 19enne romano che, esasperato dall'ennesima ingiustizia subita, inventa un social network che fa incontrare domanda e offerta di lavoro in modo innovativo. All'inizio nessuno crede al progetto e molti sono i falchi pronti ad approfittare di lui. Ma Matteo tiene duro, non demorde e ad un certo punto arriva la svolta. A soli 19 anni si ritrova così, da un giorno all’altro, al centro degli interessi del mondo che conta. Da Roma a Milano, dalla borgata del Corviale al tetto dei grattacieli della city milanese: in breve tempo Matteo acquista popolarità e soldi. La sua faccia è sulle prime pagine dei giornali e la sua Start Up, che conta decine di migliaia di iscritti, fa gola ad aziende importanti. Ma il successo ha un prezzo: prendere o lasciare? Il costo sono gli affetti più cari: la famiglia, l'amicizia, l'amore. Cosa sceglierà Matteo? Ispirato ad una storia vera.



CRITICA DI THE STARTUP:

Alessandro D'Alatri porta al cinema la storia vera di Matteo, inventore di un social network potenzialmente prezioso. La versione drammatizzata delle vicende non è fortunatamente una sperticata pubblicità al servizio, ma riesce a delineare un romanzo di formazione che può avere valore universale e funzionerebbe anche se i nomi dell'azienda e delle persone coinvolte fossero diversi. Dove finisce l'ego del protagonista e cominciano gli altri? Dov'è l'azienda e dov'è invece la vuota promozione? Il film non evita queste domande, e le veicola con una confezione corretta, interpretata con convinzione dai giovani attori. (Domenico Misciagna)
Leggi la recensione completa di The Startup

CURIOSITÀ SU THE STARTUP:

Chi è il vero Matteo Achilli, interpretato in The Startup da Andrea Arcangeli

Lascia un Commento
Il trailer del film - HD
6556
Lascia un Commento