The Lodge

The Lodge

( The Lodge )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
2.2 di 5 su 30 voti

Al cinema dal: 16 gennaio 2020
Genere: Horror
Anno: 2019
Paese: Gran Bretagna, USA
Durata: 100 min
Data di uscita: 16 gennaio 2020
Distribuzione: Eagle Pictures
The Lodge è un film di genere horror del 2019, diretto da Severin Fiala, Veronika Franz, con Riley Keough e Richard Armitage. Uscita al cinema il 16 gennaio 2020. Durata 100 minuti. Distribuito da Eagle Pictures.
Data di uscita: 16 gennaio 2020
Genere: Horror
Anno: 2019
Paese: Gran Bretagna, USA
Durata: 100 min
Distribuzione: Eagle Pictures
Fotografia: Thimios Bakatakis
Montaggio: Michael Palm
Produzione: FilmNation Entertainment, Hammer Films

TRAMA THE LODGE

The Lodge, film diretto da Severin Fiala e Veronika Franz, è la storia di due ragazzi che, dopo la morte della madre suicida , trascorrono un weekend in una remota baita di montagna assieme alla nuova, giovane compagna del padre (Riley Keough), che disprezzano apertamente. Ma una furiosa tempesta di neve li bloccherà all'interno della casa e la convivenza forzata non sarà facile. L'ostilità dei fratelli farà emergere traumi dal passato della donna, la cui infanzia, contrassegnata da una severissima educazione iper-religiosa, non è stata delle più felici. Proprio quando le relazioni tra i tre cominciano finalmente a migliorare, iniziano a verificarsi alcuni eventi strani e spaventosi e un'oscura presenza minaccia le loro vite. Guardalo subito su Prime Video

The Lodge
5 Foto
The Lodge
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU THE LODGE

Nel 2014 gli austriaci Severin Fiala e Veronika Franz e si sono imposti all'attenzione internazionale con il loro lungometraggio d'esordio, un horror psicologico intitolato Goodnight Mommy, nel quale due gemelli si convincevano che la donna tornata da un'operazione di chirurgia estetica con un volto completamente trasformato non fosse davvero la loro mamma.
Il film girò i festival di mezzo mondo, ottenne numerosi riconoscimenti e divenne perfino il candidato austriaco alla corsa al Premio Oscar per il miglior film straniero. Con The Lodge, Fiala e Franz firmano la loro opera seconda, che è di nuovo un horror psicologico e che di nuovo racconta di due ragazze alle prese con una figura materna a dir poco problematica: non una madre in senso biologico, ma la nuova compagna del padre, una donna con traumi legati al suo passato e alla sua educazione iper-religiosa che le due sorelle disprezzano apertamente e con la quale rimangono isolate in una casa di montagna per via di una tempesta di neve.
Scritto dagli stessi registi in collaborazione con Sergio Casci (che ha avuto l'idea per il soggetto), The Lodge è stato girato nel mese di marzo del 2018, ed è poi stato presentato in prima mondiale al Sundance nel gennaio del 2019. Lì ha ottenuto il suo primo accordo di distribuzione ed è uscito nelle sale americane in febbraio, raccogliendo entusiasti pareri critici e registrando l'81% di pareri positivi secondo l'aggregatore Rotten Tomatoes e un Metascore di 69 sull'altro grande aggregatore statunitense, Metacritic.
Dopo il Sundance, The Lodge è stato selezionato in festival come Cinepocalypse, il coreano Bucheon International Fantastic Film Festival, Karlovy Vary, il Fantasia International Film Fest, Sitges, London Film Festival e Torino Film Festival, dove si è tenuta la prima italiana del film.

CRITICA DI THE LODGE

Gli autori di Goodnight Mommy tornano all'horror con una storia che ha ancora una volta al centro un'adulta e due giovani protagonisti, ma le cose non vanno per il verso giusto. Non solo per i personaggi, ma per questo piccolo film ambizioso, che resta indeciso tra la via del soprannaturale (accentuata dalle citazioni di opere di analoga ambientazione) e quella della paranoia creata ad arte e nata dal dolore. Se tante domande restano (in qualche caso giustamente) senza risposta, il finale è prevedibile. Peccato per i bravi attori e le belle atmosfere, che meritavano una struttura narrativa più solida. (Daniela Catelli - Comingsoon.it)

CURIOSITÀ SU THE LODGE

Il film è presentato al Torino Film Festival 2019 nella sezione After Hours ed in anteprima mondiale al Sundance Film Festival.

Il culto a cui fa rifarimento Grace per quanto concerne il suo passato è un chiaro riferimento a quello di Heaven's Gate, setta realmente esistita che nel 1997 fu al centro dei media a causa di un suicidio di massa che coinvolse 39 membri.

FRASI CELEBRI DI THE LODGE

Dal Trailer Italiano del Film:

Richard (Richard Armitage): Allora che ne dite di andare in montagna per Natale con Grace, vorrei farvela conoscere meglio!

Richard: Stai bene? Non voglio lasciarti sola con loro, sono ancora scossi per la morte della mamma!
Grace (Riley Keough): No, non c'è problema!

Aidan (Jaeden Martell): Cos'è?
Mia (Lia McHugh): Si tratta di Grace!
Aidan: Si sono suicidati tutti tranne lei!

Grace: Io me ne vado!
Aidan: Che stai dicendo?! Guarda fuori, siamo in trappola!

Grace: È tutto ok, credetemi, non c'è niente di cui aver paura!

INTERPRETI E PERSONAGGI DI THE LODGE

Attore Ruolo
Riley Keough
Grace
Richard Armitage
Richard
Alicia Silverstone
Laura
Jack Martell
Aidan
Rebecca Faulkenberry
meteo reporter
Lia McHugh
Mia
Katelyn Wells
Wendy
Lola Reid
Grace bambina
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming