Storia di una ladra di libri

Storia di una ladra di libri

( The Book Thief )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
4.3 di 5 su 722 voti
Al cinema dal: 27 marzo 2014
Genere: Drammatico
Anno: 2014
Paese: USA
Durata: 131 min
Data di uscita: 27 marzo 2014
Distribuzione: 20th Century Fox
Storia di una ladra di libri è un film di genere drammatico del 2014, diretto da Brian Percival, con Geoffrey Rush e Emily Watson. Uscita al cinema il 27 marzo 2014. Durata 131 minuti. Distribuito da 20th Century Fox.
Data di uscita: 27 marzo 2014
Genere: Drammatico
Anno: 2014
Paese: USA
Durata: 131 min
Distribuzione: 20th Century Fox
Sceneggiatura: Michael Petroni
Fotografia: Florian Ballhaus
Montaggio: John Wilson
Musiche: John Williams
Produzione: Fox 2000 Pictures, Studio Babelsberg

TRAMA STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI

Storia di una ladra di libri è un film del 2014 diretto da Brian Percival, tratto dall’omonimo romanzo di Markus Zusak. La vicenda è narrata dalla Morte che, confessando di essere affascinata dagli umani, segue la vita di una di essi: Liesel Meminger (Sophie Nélisse). L’incontro tra la Morte e la ragazza avviene per la prima volta in Germania, nel gennaio del 1938. Liesel, infatti, è in viaggio con la madre e il fratellino Werner. Quando quest’ultimo muore e viene sepolto alla stazione ferroviaria, la ragazza ruba il suo primo libro e scatena la curiosità dell’entità sovrannaturale. Dal momento che sua madre è perseguitata dal Partito nazista, Liesel viene affidata ad Hans (Geoffrey Rush) e Rosa Hubermann (Emily Watson). Sebbene sia molto affascinata dai libri, Leisel non sa leggere. Il suo analfabetismo la porterà ad essere disprezzata dai suoi coetanei, che a scuola la deridono quotidianamente. L’unico a sostenerla è il vicino di casa, Rudy Steiner (Nico Liersch) con il quale stringe un bel legame d’amicizia.
In occasione del compleanno di Adolf Hitler, il Partito ordina di dare alle fiamme tutti i volumi proibiti ma Leisel si opporrà nel suo piccolo, sottraendo un volume dalla pira infuocata e rubando così il suo secondo libro. Intanto, la famiglia Hubermann accoglie e nasconde il giovane ebreo Max Vandenburg (Ben Schnetzer), scampato alle atrocità della Notte di cristalli. Il giovane incoraggia Leisel a leggere e scrivere, donandole un diario sul quale annotare la sua vita. La scontrosa Rosa chiede aiuto alla ragazza per sbrigare alcune commissioni nell’opulenta casa degli Hermann. Qui, Leisel stringe un profondo legame con la padrona di casa, Ilsa (Barbara Auer). Nonostante la donna avesse assistito al gesto di insubordinazione della giovane, le promette di non denunciarla e le fornisce libero accesso alla sua enorme biblioteca personale. Max, intanto, si ammala e Leisel cerca di distrarlo dal suo dolore leggendo per lui, mentre Rudy scopre che l’amica nasconde un segreto. Quando i nazisti intensificano la caccia agli ebrei, Max è costretto a fuggire. Di lì a poco si scateneranno una serie di terribili vicissitudini che segneranno per sempre la vita della ladra di libri…

CURIOSITÀ SU STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI

Adattamento del romanzo best seller "The Book Thief" di Markus Zusak.

Nel 2014, il film fu candidato agli Oscar nella categoria ‘Miglior colonna sonora’ ma fu battuto da Gravity.

Emily Watson rimase nel suo personaggio per tutta la durata delle riprese. Comportandosi come avrebbe fatto la burbera e irascibile Rosa, l’attrice fu protagonista di una lite all’aeroporto.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI STORIA DI UNA LADRA DI LIBRI

Attore Ruolo
Sophie Nélisse
Liesel
Nico Liersch
Rudy Steiner
Kirsten Block
Frau Heinrich
Sandra Nedeleff
Sarah
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming