Sotto il vestito niente

Titolo originale: Sotto il vestito niente

share

Sotto il vestito niente è un film di genere thriller del 1985, diretto da Carlo Vanzina, con Maria MacDonald e Catherine Noyes. Durata 99 minuti. Distribuito da TITANUS - RICORDI VIDEO, AVO FILM, PANARECORD, BMG VIDEO (PARADE).

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

3 di 5 su 8 voti


TRAMA SOTTO IL VESTITO NIENTE:

Il giovane Bob lavora come "ranger" (guardia forestale) nel meraviglioso parco di Yellowstone nel Wyoming; con gli amici si mostra orgoglioso di sua sorella gemella, Jessica, che fa la modella di successo a Milano. Un giorno Bob ha una strana visione: vede lo spietato assassinio della sua congiunta per mano di uno sconosciuto. Si tratta di comunicazione telepatica abbastanza frequente fra gemelli. Si precipita a Milano per far luce sull'episodio: Jessica è sparita, di lei nessuna traccia. Bob è molto inquieto ma il Commissario Danesi, dal quale si reca per far aprire un'inchiesta sulla sparizione, non lo prende sul serio. Allora il giovanotto inizia le ricerche per conto suo: va nell'albergo dove Jessica abitava, l'hotel Scala, nel quale risiedono anche altre modelle (Carrie, Barbara, Margot, Cristina). Nell'albergo lavora come portiere un individuo dall'aria ambigua, chiamato "Porcellone" dalle ragazze per la sua mania di raccogliere foto pornografiche, di rubare indumenti intimi femminili e di spiare le giovani dal buco della serratura mentre si spogliano. Bob conosce le ragazze, in particolare si avvicina a Barbara, una danese bella e disponibile ad aiutarlo, e per la quale nutre simpatia. Conosce pure un fotografo giapponese che ha lavorato con Jessica ma che non può aiutarlo minimamente perché non sa nulla della vita privata delle ragazze che vanno da lui. Bob scopre che Jessica conosceva un certo Giorgio Zanoni, ricco gioielliere play-boy molto amico e ammiratore delle modelle. Ma ecco che viene trovata la giovane Carrie barbaramente uccisa con un paio di forbici (la stessa arma che Bob aveva "visto" nella sua visione). Il Commissario Danesi decide di aiutare Bob nelle ricerche di Jessica. Inaspettatamente Bob riceve una lettera con la firma di Jessica. E' dunque viva? Nel frattempo viene uccisa anche Margot, il giovane è sempre piu' preoccupato: si scopre che Giorgio Zanoni aveva organizzato una festa a casa sua alla quale parteciparono Jessica, Carrie, Margot e Cristina: per un tragico gioco (la roulette russa) Cristina muore. Viene fatto sparire il suo corpo e Giorgio "paga" il silenzio delle tre testimoni dando un bel mucchietto di pietre preziose a ciascuna. E lui l'assassino? Bob, dopo essere stato a Lugano, poiché da lì è stata spedita la misteriosa lettera con la firma di Jessica, ritorna a Milano e, recatosi in uno strano palazzo in un appartamento, fa una raccapricciante scoperta; inchiodato ad una sedia c'è il corpo imbalsamato di sua sorella. Dunque ci sono tre ragazze uccise, una (Cristina) morta per un tragico gioco, un uomo in prigione sospettato di averle assassinate. Ma Bob scopre chi è il vero colpevole: è Barbara, la dolce e simpatica ragazza di cui si era infatuato. Ella, innamorata di Jessica (con la quale aveva una relazione), dopo quella tragica festa in casa di Giorgio, si accorge del profondo turbamento della sua amante e credendo che questa voglia lasciarla la uccide; poi uccide pure le altre due testimoni Carrie e Margot e fa ricadere la colpa su Giorgio, diretto responsabile di tutta la trista vicenda. Sta per ammazzare senza scrupoli anche Bob che l'ha scoperta; ci riuscirebbe se non intervenisse la Polizia a salvarlo in extremis. Allora Barbara, per non farsi arrestare, preferisce gettarsi dalla finestra insieme al corpo della sua amata Jessica.

CRITICA DI SOTTO IL VESTITO NIENTE:

Thriller all'italiana in versione patinata che ha per modello Brian de Palma, rozzamente imitato, con musiche di Pino Donaggio: sotto il "look" di una storia presa da un romanzetto di successo c'è il vuoto più totale. (Telesette)Un thrilling pretesto per offrire uno spaccato sul mondo, non sempre solo scin tillante, della moda. (Tv RadiocorriereVanzina fa il verso di Dario Argento confezionando uno spettacolo almeno decoroso. (Magazine tv).

CURIOSITÀ SU SOTTO IL VESTITO NIENTE:

- CONSULENTE PER LE SFILATE DI MODA: FRANCO MOSCHINO. - ESTERNIO GIRATI A MILANO E NEL PARCO DI YOLLOWSTONE (USA).

SOGGETTO:

OMONIMO ROMANZO DI MARCO POMA

IL CAST DI SOTTO IL VESTITO NIENTE:



Lascia un Commento
Lascia un Commento