Scusi, dov'è il West?

Scusi, dov'è il West?

( The Frisco Kid )
Voto del pubblico
Valutazione
3.8 di 5 su 10 voti
Genere: Commedia, Western
Anno: 1979
Paese: USA
Durata: 125 min
Distribuzione: PIC (1979) - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI)
Scusi, dov'è il West? è un film di genere commedia, western del 1979, diretto da Robert Aldrich, con Gene Wilder e Harrison Ford. Durata 125 minuti. Distribuito da PIC (1979) - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI).
Genere: Commedia, Western
Anno: 1979
Paese: USA
Durata: 125 min
Formato: TECHNICOLOR
Distribuzione: PIC (1979) - WARNER HOME VIDEO (GLI SCUDI)
Sceneggiatura: Michael Elias, Frank Shaw
Fotografia: Robert B. Hauser
Musiche: Frank De Vol
Produzione: MACE NEUFELD PER WARNER BROS. PICTURES

TRAMA SCUSI, DOV'È IL WEST?

Avram Belinski è un rabbino polacco che non gode della fiducia degli anziani. Con i voti favorevoli del rabbino capo e di suo figlio, però Belinski viene inviato a San Francisco, dove la comunità locale ha bisogno di un capo che, come ricompensa, potrà sposare la giovane Sarah. Giunto, nel 1850, a Philadelphia a bordo di una nave con soltanto pochi soldi, una valigia e i rotoli della Torah, il rabbino inizia il suo avventuroso viaggio in un paese sconosciuto avendo soltanto la conoscenza dell'hyddish e di un po' di inglese rudimentale. Avram cade presto nelle mani di alcuni lestofanti da cui viene derubato, svestito e appiedato. Il rabbino, però, non demorde e accetta qualsiasi lavoro per riuscire a proseguire e raggiungere San Francisco...

CRITICA DI SCUSI, DOV'È IL WEST?

"La storia di questo singolare e gustosissimo 'Ebreo errante' solo al distratto può apparire come un seguito di avventure stravaganti, intervallate da scenette e da battute umoristiche. Con un minimo di attenzione si rivela la portata mitica del personaggio che sornionamente e liberamente propone i valori assoluti dell'ebraismo che vanno gelosamente conservati e denuncia tutto ciò che della pura tradizione formale è d'impaccio. Grazie alla presenza di un singolare partner - il bandito Tommy Bronco - il Rabbino esce dall'ambito razzista e dialoga ampiamente con i simboli di altre culture, come quella dell'indiano che rimane colpito dalla disarmante nobiltà del prigioniero. L'amicizia tra Avram e Tommy rimane una delle più belle narrate dal cinema. La splendida ambientazione autunnale può esprimere il clima di decadenza in cui versa l'umanità e a rendere più appetibili gli ottimistici messaggi di un uomo dolce, modesto, non violento, che nulla ritrae dal suo compito: non gli indiani, non la neve, non i banditi, non gli attacchi alle banche e gli inseguimenti dei 'vigilanti'. Raramente in un solo film si trovano così bene fusi l'avventura e la testimonianza, lo spettacolo e il messaggio, la comicità e la tenerezza umana." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 88, 1980)

CURIOSITÀ SU SCUSI, DOV'È IL WEST?

- COREOGRAFIE DI ALEX ROMERO.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI SCUSI, DOV'È IL WEST?

Attore Ruolo
Gene Wilder
Abram Belinski
Harrison Ford
Tommy Lillard
Ramon Bieri
Mr. Jones
Val Bisoglio
Capo Nuvola Grigia
George Di Cenzo
Darryl Diggs
Leo Fuchs
Decano dei rabbini
Penny Peyser
Rosalie Bender
William Smith
Matt Diggs
Jack Somack
Samuel Bender
Beege Barkette
Sarah Mindl Bender
Shay Duffin
O'Leary
Joe Kapp
Monterano
Steffen Zacharias
Heschel Rosensheine
Ian Wolfe
Padre Joseph
Heidi Stearns
Jane
John Bleifer
Primo rabbino
David Bradley
Julius Rosensheine
Catherine Chase
Donna nel treno
Eda Reiss Merin
Madame Bender
Vincent Schiavelli
Fratello Bruno
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming