Maledetta primavera

Maledetta primavera

( Maledetta primavera )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
3.5 di 5 su 20 voti

Al cinema dal: 03 giugno 2021
Regista: Elisa Amoruso
Genere: Commedia
Anno: 2020
Paese: Italia
Durata: 94 min
Data di uscita: 03 giugno 2021
Distribuzione: BIM Distribuzione
Maledetta primavera è un film di genere commedia del 2020, diretto da Elisa Amoruso, con Emma Fasano e Manon Bresch. Uscita al cinema il 03 giugno 2021. Durata 94 minuti. Distribuito da BIM Distribuzione.
Data di uscita: 03 giugno 2021
Genere: Commedia
Anno: 2020
Paese: Italia
Durata: 94 min
Distribuzione: BIM Distribuzione
Sceneggiatura: Elisa Amoruso
Fotografia: Martina Cocco
Montaggio: Chiara Griziotti
Produzione: BiBi Film, Rai Cinema, con il contributo del MiBACT

TRAMA MALEDETTA PRIMAVERA

Maledetta primavera, film diretto da Elisa Amoruso, è ambientato tra la fine degli anni '80 e i primi del '90 e racconta la storia di Nina (Emma Fasano), una quattordicenne che si ritrova da un momento all'altro costretta a traslocare insieme alla sua famiglia in un quartiere nella periferia di Roma. La giovane non è entusiasta di questo trasferimento nella caotica città, fatta di palazzi grigi, poca natura e tanti rumori. I suoi familiari non sono d'aiuto: il padre (Giampaolo Morelli) non è esattamente quello che si definirebbe un genitore esemplare e suo fratello minore (Federico Ielapi) è un bambino problematico. Neanche la presenza della nonna, una vecchina sorridente e grande giocatrice di carte, non sembra risollevare il suo umore dopo il trasferimento.
Un giorno, però, Nina farà un incontro che cambierà per sempre la sua vita, quello con Sirlei (Manon Bresch), una giovane poco più grande di lei di origine brasiliana. Le due ragazze frequentano la stessa scuola e vivono l'una nel palazzo di fronte all'altra, cosa che permette loro di vedersi spesso. Nina e Sirlei stringeranno un'amicizia così forte che la prima riuscirà - grazie alla seconda - finalmente ad apprezzare quello che ha intorno e insieme troveranno il loro posto nel mondo.

Guardalo subito su Prime Video

Maledetta primavera
16 Foto
Maledetta primavera
Sfoglia la gallery

CRITICA DI MALEDETTA PRIMAVERA

È una storia personale e sincera quella del film Maledetta primavera, un viaggio a ritroso che la sceneggiatrice e regista Elisa Amoruso compie verso un momento della sua vita da ragazzina sulla soglia dell'adolescenza. Sono anni 80 intrisi di ricordi che ruotano intorno a un trasloco della famiglia Amoruso, dal centro di Roma verso la periferia, un cambio piuttosto radicale che travolge la crescita della giovane Elisa segnandola con un'intensa nuova amicizia. Non sappiamo quanto possa essere stato terapeutico per la regista questo percorso nostalgico che sin dai primi minuti diventa qualcosa che appartiene anche a noi. La Amoruso ci mette tecnica e anima nel tradurre le emozioni della sua storia in immagini, musica e lo fa con una intima direzione degli attori, tutti bravissimi. Alcuni momenti sono così intensi che sembra sentire il profumo e il vento di quella primavera di tanti anni fa. (Antonio Bracco - Comingsoon.it)

CURIOSITÀ SU MALEDETTA PRIMAVERA

Il film è stato girato a Roma e San Felice Circeo.

È il primo film diretto dalla regista Elisa Amoruso, finora vista alla regia soltanto di documentari.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI MALEDETTA PRIMAVERA

Attore Ruolo
Emma Fasano
Nina
Manon Bresch
Sirlei
Giampaolo Morelli
padre
Federico Ielapi
fratello
Micaela Ramazzotti
madre
Fabrizia Sacchi
Madre di Sirley
Orietta Notari
Suor Caterina
Sara Franchetti
Nonna Adriana
Massimo Cagnina
Cicala
Eliana Miglio
Alba
Claudio Bigagli
prete
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming