LE COSE CHE SO DI LEI

LE COSE CHE SO DI LEI

( THINGS YOU CAN TELL JUST BY LOOKING AT HER )
Voto del pubblico
Valutazione
5 di 5 su 2 voti
Genere: Commedia
Anno: 2000
Paese: USA
Durata: 106 min
Distribuzione: Mikado
LE COSE CHE SO DI LEI è un film di genere commedia del 2000, diretto da Rodrigo Garcia, con Cameron Diaz e Glenn Close. Durata 106 minuti. Distribuito da Mikado.
Genere: Commedia
Anno: 2000
Paese: USA
Durata: 106 min
Distribuzione: Mikado
Sceneggiatura: Rodrigo Garcia
Fotografia: Emmanuel Lubezki
Musiche: Ed Shearmur
Produzione: Jon Avnet e Franchise Pictures

TRAMA LE COSE CHE SO DI LEI

Le cose che so di lei, film scritto e diretto da Rodrigo García, intreccia le vite di alcune donne che sognano e sperano nonostante le avversità che devono affrontare. Elaine Keener (Glenn Close) è una brillante ginecologa single ormai da parecchio tempo e disillusa nei confronti degli uomini. Un giorno si affida a Christine (Calista Flockhart), una maga, che le annuncia l’incontro con un grande amore molto presto.
Nel frattempo, Rebecca (Holly Hunter), una direttrice di banca, resta incinta di un uomo sposato e, vista la sua indifferenza, non sa se portare avanti o meno la gravidanza. Così decide di trascorrere la notte con un collega, Walter (Matt Craven), e il giorno dopo si reca da Elaine, dove alla fine abortisce. Poi c’è Rose (Kathy Baker), che ha un figlio adolescente e un interesse particolare per il suo vicino di casa. E ancora Kathy (Amy Brenneman), investigatrice, e sua sorella Carol (Cameron Diaz), cieca, che la aiuta con le sue intuizioni perspicaci. Le loro storie, in un modo o nell’altro, si legano inevitabilmente…

CRITICA DI LE COSE CHE SO DI LEI

"Un film con delle vedettes che, messesi a nudo, riescono a coniugare il crisma con l'anonimato. E non manca anche lo humour, grazie a piccoli tocchi che prendono in giro il politicamente corretto". ('Positif')."Garcia, operando sul suo testo con dei modi di rappresentazione felicemente sorretti dalla fotografia nitida e quasi asettica di Emmanuel Lubezki, riesce a tenervi sempre in equilibrio le tensioni di cronaca con dei 'non detto' o degli allusi che tendono a privilegiare se non dei toni scopertamente sospesi, certo delle ellissi. In cifre forse qua e là troppo letterarie, ma comunque sempre intelligenti. Il vero merito del film, però, sono le interpreti protagoniste delle singole storie. Cito per tutte e ammirandola più di tutte, Glenn Close come Elaine. La sua mimica,quando ascolta ansiosa e muta la lettura delle carte, è una patinata antologia. Che la conferma attrice d'eccezione". (Gian Luigi Rondi, 'Il tempo', 3 novembre 2000) "Rodrigo Garcia lavora, sia nella scrittura che nelle immagini, di finezza, di dettagli, di piccoli tocchi personali, molto efficace nel raccontare sia l'ansietà di Glenn Close rispetto alle telefonate che non arrivano come le sue piccole volgarità, le fragili durezzae della donna in carriera Holly Hunter, la voglia di tenerezza di Kathy Baker la disperazione e il coraggio delle due ragazze nella loro piccola tana. Le sue interpreti fanno a gara di bravura. E il film - delicato, spesso divertente, sempre fine - ci annuncia un autore". (Irene Bignardi, 'la Repubblica', 5 novembre 2000)"Aiutato dalla bella luce di Emmanuel Lubezki e da un grande cast, Garcia coglie ogni volta il momento della verità, quello in cui i suoi personaggi di colpo si vedono per quel che sono, prendono atto definitivamente di una realtà taciuta o nascosta. Ma lo fa senza sussiego, anzi con tutta la simpatia e la comprensione possibili, rendendoci care e familiari queste donne così poco felici e così apparentemente imperturbabili (...) Serve altro? Solitudine, dipendenza, famiglie o pseudofamiglie accoglienti e insidiose come trappole: era difficile trattare una materia tanto delicata con mano altrettanto incisiva e insieme leggera. E' nato un regista". (Fabio Ferzetti, 'Il Messaggero', 3 novembre 2000)

CURIOSITÀ SU LE COSE CHE SO DI LEI

p>Il film segna l'esordio alla regia di Rodrigo García.

È stato presentato in concorso al Festival di Cannes nel 2000, dove ha vinto il Premio Un Certain Regard.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LE COSE CHE SO DI LEI

Attore Ruolo
Cameron Diaz
Carol
Glenn Close
Elaine
Amy Brenneman
Kathy
Holly Hunter
Rebecca
Calista Flockhart
Christine
Irma St. Paule
Madre Di Elaine
Gregory Hines
Robert
Matt Craven
Walter
Roma Maffia
Debbie
Lauraleigh Hughes
Ragazza Della Reception
Danny Woodburn
Albert
Miguel Sandoval
Sam
Erik King
Ufficiale
Mika Boorem
June
Penelope Allen
Nancy
Kathy Baker
Rose
Juanita Jennings
Infermiera
Noah Fleiss
Jay
Valeria Golino
Lilly

PREMI E RICONOSCIMENTI PER LE COSE CHE SO DI LEI

Festival di Cannes - 2000

Ecco tutti i premi e nomination Festival di Cannes 2000

  • Premio Un Certain Regard: Miglior Film
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming