L'altra metà della storia

Titolo originale: The Sense of an Ending

share

L'altra metà della storia è un film di genere drammatico del 2017, diretto da Ritesh Batra, con Charlotte Rampling e Jim Broadbent. Uscita al cinema il 12 ottobre 2017. Durata 108 minuti. Distribuito da BIM.

L'altra metà della storia ora in programmazione in 1 Sale Trova Cinema
VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VOTO COMINGSOON
VALUTAZIONE

3.4 di 5 su 37 voti


TRAMA L'ALTRA METÀ DELLA STORIA:

Quando il pensionato Tony Webster (Jim Broadbent) riceve in eredità il vecchio diario di un amico d'infanzia, L'altra metà della storia affiora dal passato e gli eventi più significativi della sua giovinezza vengono rimessi in discussione. I ricordi, raccolti nel diario e affidati all'uomo secondo precise volontà testamentarie, sono ora nelle mani di un'anziana Veronica (Charlotte Rampling), la ragazza con cui Tony stava ai tempi dell'università. Il tentativo di sottrarre il diario all'enigmatica Veronica, lo costringe a ripercorrere gli anni giovanili della loro storia d'amore, il tradimento e la relazione della ragazza con il suo migliore amico. Il viaggio attraverso le pagine impolverate apre cassetti del passato rimasti chiusi per anni, dai quali si riversano inganni, rimpianti e senso di colpa. Tony troverà il coraggio di scavare in profondità e assumersi la responsabilità delle devastanti conseguenze dei gesti che ha compiuto tanti anni prima?


CRITICA DI L'ALTRA METÀ DELLA STORIA:

Come si porta sullo schermo un romanzo che ha entusiasmato milioni di lettori? Per adattare "Il senso di una fine" di Julian Barnes, il regista Ritesh Batra e lo sceneggiatore Nick Payne hanno ascoltato i consigli dello scrittore che li ha invitati a fare del suo testo quello che volevano, con la consapevolezza che allontanarsene non significa necessariamente tradirne lo spirito. Un film aggiunge alla parola scritta la componente visuale che costituisce un limite all'immaginazione potenzialmente illimitata del lettore, è un linguaggio diverso, che concretizza le emozioni in un volto, in parole pronunciate da un attore. In questo caso la narrazione in prima persona, il flusso di coscienza di Tony Webster, che racconta in due parti ben distinte il suo passato e il presente in base ai propri ricordi, è stata resa coi flashback che appaiono man mano che il protagonista ricostruisce l'accaduto, mentre alcuni personaggi sono stati espansi per lo schermo. Il risultato è soddisfacente (almeno per chi non ha letto il libro) e ripropone temi e interrogativi del romanzo come la fallacia della memoria, l'inconscia ricostruzione del passato, la necessità di confrontare i propri ricordi e le conseguenze delle nostre azioni più impulsive, con un pizzico d'ottimismo in più nel finale. Attori al top, con Jim Broadbent, Harriet Walter e Charlotte Rampling sugli scudi. (Daniela Catelli - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del film L'altra metà della storia

IL CAST DI L'ALTRA METÀ DELLA STORIA:



Lascia un Commento
Il trailer italiano del film - HD
4093
Lascia un Commento