Il giovane favoloso

Il giovane favoloso

( Il giovane favoloso )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
2.6 di 5 su 905 voti
Al cinema dal: 16 ottobre 2014
Regista: Mario Martone
Anno: 2014
Paese: Italia
Durata: 137 min
Data di uscita: 16 ottobre 2014
Distribuzione: 01 Distibution
Il giovane favoloso è un film di genere biografico, storico, drammatico del 2014, diretto da Mario Martone, con Elio Germano e Isabella Ragonese. Uscita al cinema il 16 ottobre 2014. Durata 137 minuti. Distribuito da 01 Distibution.
Data di uscita: 16 ottobre 2014
Genere: Biografico, Storico, Drammatico
Anno: 2014
Paese: Italia
Durata: 137 min
Distribuzione: 01 Distibution
Sceneggiatura: Mario Martone
Fotografia: Renato Berta
Montaggio: Jacopo Quadri
Produzione: Palomar, Rai Cinema, Ministero per i Beni e le Attività Culturali (MiBAC)

TRAMA IL GIOVANE FAVOLOSO

Il giovane favoloso, un film del 2014 diretto da Mario Martone, è incentrato sulla vita di Giacomo Leopardi, scrittore, poeta, filosofo e genio italiano. Giacomo (Elio Germano) è un bambino dotato di una straordinaria intelligenza, che coltiva grazie all’assidua frequentazione della biblioteca della sua casa a Recanati. A causa del burrascoso rapporto con suo padre Monaldo (Massimo Popolizio), uomo autoritario e scontroso, Leopardi vorrebbe allontanarsi dalle mura domestiche. Il sogno del giovane favoloso è di scoprire e frequentare il mondo dei letterati, che conosce grazie alla fitta corrispondenza epistolare con Pietro Giordani (Valerio Binasco). La salute di Giacomo, tuttavia, è precaria, segnata dalle lunghe sedute di intensa consultazione di una moltitudine di voluminosi tomi e dalle insicurezze del suo spirito. Il 29 luglio 1819, Giacomo prova a fuggire da Recanati, ma il padre lo scopre e lo riconduce a casa.
Tra i soggetti prediletti delle sue lunghe meditazioni c’è la figlia del cocchiere, Teresa Fattorini (Gloria Ghergo), la cui morte lo sconvolge profondamente. A lei, tempo dopo, il poeta dedicherà la lirica ‘A Silvia’. Compiuti i ventiquattro anni, Leopardi può finalmente partire e si reca a Firenze, dove incontra il nobile napoletano Antonio Ranieri (Michele Riondino). Con il sostegno dell’amico, Giacomo si dedica alla stesura di poesie e prosa, mentre la sua salute peggiora di giorno in giorno. A Firenze, il poeta si invaghisce dell’aristocratica Fanny Targioni Tozzetti (Anna Mouglalis), ma il suo amore non è ricambiato. A causa della precaria situazione economica, Giacomo e Ranieri si trasferiscono a Roma e poi a Napoli. La città, tuttavia, è invasa da una pestilenza di colera e i due amici si rifugiano nella campagna campana, per scampare al contagio. Giacomo assiste alla poderosa eruzione del Vesuvio e si abbandona alla sofferenza della sua malattia, ‘qui sull'arida schiena del formidabile monte’…

CURIOSITÀ SU IL GIOVANE FAVOLOSO

Il giovane favoloso è stato presentato in concorso alla 71° Mostra Internazionale d’arte cinematografica di Venezia. Qui, Elio Germano si aggiudicò il Premio Pasinetti.

Il film fece incetta di nomination ai David di Donatello del 2015, trionfando nelle categorie ‘Miglior attore protagonista’ (Elio Germano), ‘Miglior scenografia’, ‘Migliori costumi’, ‘Miglior trucco’, ‘Migliori acconciature’.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL GIOVANE FAVOLOSO

Attore Ruolo
Elio Germano
Giacomo Leopardi
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming