Il fischio al naso

Titolo originale: Il fischio al naso

share

Il fischio al naso è un film di genere drammatico del 1966, diretto da Ugo Tognazzi, con Ugo Tognazzi e Olga Villi. Durata 113 minuti. Distribuito da CINERIZ (1967) - PLAYTIME, EDEN VIDEO, CECCHI GORI HOME VIDEO.


TRAMA IL FISCHIO AL NASO:

L'industriale Giuseppe Inzerna, afflitto da un fastidioso sibilo alle vie respiratorie, trovandosi per affari nella clinica Salus Bank viene sottoposto - alquanto di malavoglia - ad esami, analisi e prime cure. Il fischio al naso scompare ma si manifestano altri sintomi. Inzerna rifiuta di considerarsi malato e tuttavia ha paura di tornarsene a casa contro il parere dei medici, i quali, ora con una scusa ora con un altra, lo fanno salire di piano in piano, ed ognuno di questi rappresenta il successivo stadio di aggravamento del male. Inzerna è sempre più solo e indifeso...

CRITICA DI IL FISCHIO AL NASO:

"(...) Il film (...) parte da posizioni di notevole qualificazione culturale (...) (e) riesce a mantenere la linea di Buzzati (...) legandola alla attualità contemporanea, con uno svolgimento abbastanza sciolto e disinvolto (...). Ha (...) il pregio di una interpretazione - da parte di Tognazzi - misurata e attenta, come di rado accade a un attore che dirige se stesso (....)". (Giacomo Gambetti, "Film Mese", 4, aprile 1967).

CURIOSITÀ SU IL FISCHIO AL NASO:

- QUADRI E SCULTURE PROVENIENTI DALLE GALLERIE "OBELISCO" E "NUOVA PESCA".- REVISIONE MINISTERO MARZO 2000.- PREMIO GROLLA D'ORO A UGO TOGNAZZI.- PRESENTATO AL XVII FESTIVAL DI BERLINO (1967).

SOGGETTO:

RACCONTO "SETTE PIANI" DI DINO BUZZATI

IL CAST DI IL FISCHIO AL NASO:



Lascia un Commento
Lascia un Commento