Giuramento

share

Giuramento è un film di genere drammatico del 1982, diretto da Alfonso Brescia, con Mario Merola e Nino D'Angelo. Durata 122 minuti. Distribuito da CIDIF - RICORDI VIDEO, VIVIVIDEO.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

5 di 5 su 5 voti


TRAMA GIURAMENTO:

Don Salvatore non può sposare Concetta a causa delle precarie condizioni economiche in cui si trovano le famiglie di entrambi. Concetta, poi, deve accudire la vecchia madre cieca. Quando una zia che vive in America si offre di pagare una difficile operazione chirurgica che farà riacquistare la vista alla madre, Concetta parte per l'America con la donna e con suo fratello Nino, un ragazzo con una bella voce che vorrebbe fare il cantante. Prima di partire giura a Don Salvatore che gli rimarrà fedele per sempre. Poiché dopo un po' di tempo Concetta non gli manda più notizie di sé, l'innamorato decide di raggiungerla e, arrivato in America, scopre che la sua fidanzata si è sposata con un boss della malavita italoamericana per riconoscenza, poiché lui l'ha aiutata a curare la madre che ora ci vede e ha avviato Nino alla carriera canora. Concetta spiega all'ex fidanzato la situazione nella quale si trova per costrizione e non per scelta, e che non ha alcuna possibilità di tornare sui suoi passi. Il boss vede in Don Salvatore un pericoloso pretendente e decide di ucciderlo, ma sarà lui a rimetterci la vita grazie al coraggio di Nino. I due innamorati potranno così tornare a Napoli e ricominciare una nuova vita.

CRITICA DI GIURAMENTO:

"Sceneggiata di pretto gusto partenopeo, 'Giuramento' è senza infamia e senza lode. (Segnocinema)"Il film è molto più vario di situazioni e di incontri di quanto potrebbe sembrare. (...) Ci sono tutti gli ingredienti della sceneggiata napoletana, dalla ricchezza dei sentimenti ardenti dei personaggi alla religiosità popolare, dalla proverbiale bontà del cuore alla vivacità e spontaneità degli atteggiamenti. Tutto viene abbondantemente condito con suoni e canti napoletani, che vengono offerti con profusione e generosità." (Segnalazioni Cinematografiche, vol. 94, 1983)

IL CAST DI GIURAMENTO:



Lascia un Commento
Lascia un Commento