Giorni di tuono

Giorni di tuono

( Days of Thunder )
Voto del pubblico
Valutazione
4.4 di 5 su 17 voti
Regista: Tony Scott
Genere: Avventura
Anno: 1990
Paese: USA
Durata: 102 min
Distribuzione: Uip (1990) - Cic Video
Giorni di tuono è un film di genere avventura del 1990, diretto da Tony Scott, con Tom Cruise e Robert Duvall. Durata 102 minuti. Distribuito da Uip (1990) - Cic Video.
Genere: Avventura
Anno: 1990
Regia: Tony Scott
Paese: USA
Durata: 102 min
Distribuzione: Uip (1990) - Cic Video
Sceneggiatura: Robert Towne
Fotografia: Ward Russell
Musiche: Hans Zimmer
Produzione: Don Simpson/jerry Bruckheimer Films

TRAMA GIORNI DI TUONO

Giorni di tuono, è un film del 1990 diretto da Tony Scott. Il protagonista della vicenda è il giovane e spericolato Cole Trickle (Tom Cruise), talentuoso pilota automobilistico della serie Indycar. Cole si fa notare per la sua bravura alla guida e viene contattato da Harry Hogge (Robert Duvall) che gli offre un posto in una delle nuove scuderie della Nascar. Grazie alle sue manovre adrenaliniche e folli, Cole conquista il pubblico e i trofei, innescando un’accesa rivalità con Rowdy Burns (Michael Rooker). I due si scontrano sul pericoloso tracciato da Daytona, rimanendo coinvolti in un brutto incidente.
Trasportati d’urgenze in ospedale sotto le cure della neurochirurga Claire Lewicki (Nicole Kidman), Cole e Rowdy scopriranno che il destino ha riservato loro due sorprese ben differenti. Cole, infatti, riuscirà a tornare a gareggiare mentre Rowdy sarà costretto a lasciare andare per sempre il sogno di diventare campione.
Nonostante le avversità, i due piloti riusciranno a stringere un profondo legame d’amicizia e reciproco rispetto e Rowdy sarà fondamentale per il recupero psicologico del suo collega. Durante la sua assenza, infatti, il team ha assoldato il pilota Russ Wheeler (Cary Elwes) che sembra piacere molto alla scuderia. Così, il manager Tim Daland (Randy Quaid) accetterà di riprendere Cole creando una squadra parallela che porrà inevitabilmente i due piloti in competizione.
Sopraffatto dal trauma di essere vittima di un altro incidente e dalla perdita della fiducia nelle sue abilità, Trickle troverà conforto in Rowdy che lo spingerà a prendere una scelta inaspettata per tornare ad essere un campione…

Guardalo subito su Prime Video

CRITICA DI GIORNI DI TUONO

"Un film spettacolare, che dice qualcosa di nuovo sul giro d'affari attorno ai piloti e alle marche, ma nella sua storia principale è parecchio di maniera. Il film fu galeotto per la love story (culminata in matrimonio) fra Tom Cruise e Nicole Kidman. Forse perché troppo impegnati a tubare, nessuno dei due dà il meglio sullo schermo".(Giorgio Cabona, 'Libero', 3 dicembre 2000) "Assurdo pur se ben confezionato dramma automobilistico, che inanella brividi a trecento orari, dialoghi di rara banalità, convenzionali quanto approssimativi ritrattini dei piloti votati al pericolo. Se l'elegante regista Tony Scott non vale il talentuoso fratello Ridley, al Tom Cruise estemporaneo soggettista (che inventa un improbabile ruolo per la sua inseparabile Nicole Kidman) riesce un'impresa a prima vista impossibile: far rimpiangere il Tom Cruise attore". (Massimo Bertarelli, 'Il Giornale', 3 dicembre 2000)"Il film mira a ripetere il successo di " Top gun" è fatto apposta per trascinare platee di giovanissimi elettrizzati e amanti delle rischiose imprese da circuito automobilistico." (Mirella Poggialini, 'L'Avvenire') "La regia di Tony Scott ce la mette tutta per ottenere gli effetti adatti a catturare in modo infallibile l'attenzione quasi spasmodica delle platee; tutti nel pubblico si sentono alla guida di un'auto da corsa." (Gian Luigi Rondi, 'Il Tempo') "In queste produzioni da 50 milioni di dollari, la gentilezza del tocco e la finezza del tratto contano poco." (Maurizio Porro, 'Il Corriere della Sera') "Temi soltanto enunciati che non diventano materia drammatica perchè il film continua a viaggiare sulle ruote degli stereotipi fino all'ultima corsa vittoriosa." (Morando Morandini, 'Il Giorno') "Tom Cruise è cambiato; sta evidentemente cercando di superare al meglio il difficile passaggio dai ruoli di ragazzo seducente a quelli di giovane adulto. Per chi ama lui, le auto da corsa e le competizioni il film può andare benissimo." (Lietta Tornabuoni, 'La Stampa')

CURIOSITÀ SU GIORNI DI TUONO

Il film fu candidato agli Oscar del 1991 nella categoria ‘Miglior sonoro’.

Il set di Giorni di tuono fu galeotto per Tom Cruise e Nicole Kidman. I due attori, infatti, si innamorarono durante le riprese diventando una delle coppie più iconiche degli anni Novanta.

Il pilota Nascar Greg Sacks fu lo stuntman di Tom Cruise, dal momento che all’attore non fu concesso di girare le scene più adrenaliniche per via di clausole assicurative.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI GIORNI DI TUONO

Attore Ruolo
Tom Cruise
Cole Trickle
Robert Duvall
Harry Hogge
Nicole Kidman
Dott. Claire Lewicki
Randy Quaid
Tim
Cary Elwes
Russ Vheeler
Michael Rooker
Rowdy Burns
Fred Dalton Thompson
Big John
John C. Reilly
Buck Bretherton
J.C. Quinn
Waddell
Don Simpson
Aldo Bennedetti
Caroline Williams
Jennie Burns
Donna Wilson
Darlene

PREMI E RICONOSCIMENTI PER GIORNI DI TUONO

Oscar - 1991

  • Candidatura miglior sonoro
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming