FORTUNELLA

FORTUNELLA

Voto del pubblico
Valutazione
5 di 5 su 1 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1957
Paese: Italia
Durata: 101 min
Distribuzione: RKO (1958) - RICORDI VIDEO, BMG VIDEO (PARADE)
FORTUNELLA è un film di genere drammatico del 1957, diretto da Eduardo De Filippo, con Alberto Sordi e Eduardo De Filippo. Durata 101 minuti. Distribuito da RKO (1958) - RICORDI VIDEO, BMG VIDEO (PARADE).
Genere: Drammatico
Anno: 1957
Paese: Italia
Durata: 101 min
Distribuzione: RKO (1958) - RICORDI VIDEO, BMG VIDEO (PARADE)
Fotografia: Aldo Tonti
Musiche: Nino Rota
Produzione: DINO DE LAURENTIIS SOC CINEMAT

TRAMA FORTUNELLA

Nanda Diotallevi, detta Fortunella, è una povera ragazza che vive nel quartiere dei rigattieri, ed è l'amante di uno di questi, Peppino. Per salvarlo va in prigione, addossandosi la responsabilità di un reato di ricettazione da lui commesso, ma quando viene rilasciata, viene a sapere che Peppino vive con un'altra donna, Amelia: dopo una scenata ella lascia l'infido. Nelle vicissitudini della sua travagliata esistenza Fortunella è sorretta da un'illusione, che è per lei ragione di vita: ella crede di essere figlia illegittima del principe Guidobaldi, il cui palazzo sorge proprio nel suo quartiere. Ricorda di essere stata presa in braccio dal principe quand'era bambina, e a quel lontano ricordo riallaccia una sua fantastica storia. Fortunella incontra un giorno un professore vagabondo, Golfiero Paganica, il quale trova interessante la sua storia e le promette il suo aiuto. Insieme alla ragazza egli entra in una compagnia di guitti che recitano sotto una grande tenda sulle rive del Tevere, ma la sua incontinenza provoca una serie di incidenti che mandano all'aria la rappresentazione. Fortunelia si riunisce a Peppino, ma apprende poco dopo che Golfiero è ricoverato all'ospedale: il professore vagabondo di li' a poco muore e lascia in eredità a Fortunella uno chalet diroccato. Il principe Guidobaldi, ch'era legato da amicizia a Golfiero ed è il suo esecutore testamentario, chiama a palazzo Fortunella. La ragazza si fa coraggio e racconta al principe la sua storia, ma il vecchio signore è in grado di stabilire che, durante il periodo di tempo cui si riferisce la storia, egli si trovava in India. Fortunella è delusa e amareggiata, ma è decisa a staccarsi per sempre da Peppino. Ella rimane con i guitti: potrà cosi' rappresentare sulla scena quella parte di principessa che si era illusa le spettasse nella vita.

SOGGETTO DI FORTUNELLA

BASATO SUL TESTO DI ENNIO FLAIANO

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming