Domani è un altro Giorno

Domani è un altro Giorno

( Domani è un altro giorno )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
4.1 di 5 su 232 voti
Al cinema dal: 28 febbraio 2019
Regista: Simone Spada
Anno: 2019
Paese: Italia
Durata: 100 min
Data di uscita: 28 febbraio 2019
Distribuzione: Medusa Film
Domani è un altro Giorno è un film di genere drammatico, commedia del 2019, diretto da Simone Spada, con Valerio Mastandrea e Marco Giallini. Uscita al cinema il 28 febbraio 2019. Durata 100 minuti. Distribuito da Medusa Film.
Data di uscita: 28 febbraio 2019
Genere: Drammatico, Commedia
Anno: 2019
Paese: Italia
Durata: 100 min
Distribuzione: Medusa Film
Fotografia: Maurizio Calvesi
Produzione: Prodotto da Maurizio e Manuel Tedesco per Baires Produzioni in collaborazione con Medusa

TRAMA DOMANI È UN ALTRO GIORNO

Domani è un altro Giorno, il film diretto da Simone Spada e scritto da Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, vede protagonisti Giuliano (Marco Giallini) e Tommaso (Valerio Mastandrea).
I due sono amici da trent'anni ma li aspettano i quattro giorni più difficili di questa lunga e profonda amicizia.
Tommaso vive da tempo in Canada e insegna robotica.
Giuliano è rimasto a Roma e fa l'attore.
Entrambi sono romani "dentro", seppur con caratteri molto diversi: Giuliano estroverso e pirotecnico, Tommaso riservato e taciturno.
Giuliano, l'attore vitalista, seduttore e innamorato della vita è condannato da una diagnosi terminale e, dopo un anno di lotta, ha deciso di non combattere più.
Ai due amici di una vita rimane un solo compito, il più arduo, quasi impossibile: dirsi addio. E hanno solo il tempo di un lungo weekend, quattro giorni.
Quando Tommaso arriva a Roma bastano poche battute per ritrovare la complicità, quella capacità di scherzare su tutto è fondamentale per esorcizzare l'inevitabile. Inizia così per i due amici un "road movie dei ricordi".
C'è qualche conto da chiudere, ma soprattutto un luogo antico e ricco da ritrovare, da ripercorrere, da riconoscere come qualcosa per cui ne è valsa la pena: è lo spazio intatto e inattaccabile della loro amicizia. Con loro "viaggia" un terzo incomodo, Pato, un bovaro bernese dallo sguardo sperduto, che per Giuliano è praticamente un figlio.
Il primo dei conti da chiudere, è trovare una sistemazione proprio a Pato. I quattro giorni della loro ritrovata amicizia sono finiti. Tommaso sta per prendere l'aereo e non si vedranno mai più. Ma il vecchio istrione Giuliano non può lasciare che l'amico gli rubi la scena neanche una volta ed è suo l'ultimo coup de théâtre...

PANORAMICA SU DOMANI È UN ALTRO GIORNO

I quattro giorni intensi che i due amici trascorrono insieme nel film Domani è un altro giorno, sono stati vissuti nel 2015 nel film spagnolo-argentino Truman - Un amico vero è per sempre, vincitore di cinque premi Goya. In questo remake italiano, dunque, Valerio Mastandrea e Marco Giallini interpretano i ruoli precedentemente ricoperti da Javier Cámara e Ricardo Darín, rispettivamente, l'introverso amico trasferitosi in Canada e l'estroverso attore malato terminale. Dall'originale al rifacimento, il cane protagonista cambia razza, essendo un Bullmastiff nel film spagnolo e un Bovaro del Bernese in quello italiano.

A parte le sfumature dei loro personaggi in Domani è un altro giorno, non è difficile credere all'amicizia sullo schermo tra Giallini e Mastandrea essendo loro amici anche nella vita vera. Hanno girato insieme una dozzina di film (Perfetti sconosciuti, The Place e Ogni maledetto Natale, per citare i più recenti). Forse qualcuno ricorda anche quella serie del 2006 intitolata Buttafuori, andata in onda su Rai 3, in cui i due attori occupano l'unico spazio scenico rappresentato dall'esterno di un locale e recitavano dialochi carichi di sarcasmo (scritti da Mattia Torre, Giacomo Ciarrapico e Luca Vendruscolo, questi ultimi due anche autori della sceneggiatura di Domani è un altro giorno).

CRITICA DI DOMANI È UN ALTRO GIORNO

Remake fedelissimo del premiatissimo (ma già di per sé non eccezionale) Truman - Un amico vero è per sempre, il film pare tagliato su misura sullo stile di recitazione di Marco Giallini e Valerio Mastandrea, e sull'immagine di loro che ha il grande pubblico. Forse per questo, i due attori romani sono pur bravi, ma non sorprendono, nel contesto di una storia raccontata con prudenza comprensibile ma anche eccessiva. (Federico Gironi - Comingsoon.it)
Leggi la recensione completa del film Domani è un altro giorno.

CURIOSITÀ SU DOMANI È UN ALTRO GIORNO

Il cane Pato si chiama in realtà Nike ed è un bovaro del bernese di 5 anni, proveniente dall'allevamento "High Oaks" di proprietà di Maddalena Manciani. Il suo nome deriva dalla Dea Greca della Vittoria, Nike.
È vincitrice di diverse esposizioni di bellezza in giro per l'Europa e ha avuto due cucciolate.
Nike ha iniziato la sua preparazione qualche mese prima dell'inizio delle riprese del film Domani è un altro giorno con Massimo Perla, direttore della MP DOG STAR, e Monica Sugoni una delle sue collaboratrici.
La MP Dog Star è stata creata nel 1979 da Massimo Perla per l'addestramento dei cani che lavorano in televisione, al cinema, negli spot pubblicitari o partecipano a eventi.
Ad oggi la MP DOG STAR ha all’attivo circa 700 pellicole e oltre 300 spot pubblicitari.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI DOMANI È UN ALTRO GIORNO

Attore Ruolo
Valerio Mastandrea
Tommaso
Marco Giallini
Giuliano
Anna Ferzetti
Paola
Andrea Arcangeli
Leo
Jessica Cressy
Sophie
Barbara Ronchi
Caterina
Marta Bulgherini
Ragazza del parco
Massimo De Santis
Veterinario
Stefano Fregni
l'oncologo
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming