Baby Boss

Baby Boss

( The Boss Baby )
Voto del pubblico
Voto Coming Soon
Valutazione
4.4 di 5 su 428 voti
Al cinema dal: 20 aprile 2017
Regista: Tom McGrath
Anno: 2017
Paese: USA
Durata: 97 min
Data di uscita: 20 aprile 2017
Distribuzione: 20th Century Fox
Baby Boss è un film di genere animazione, commedia, family del 2017, diretto da Tom McGrath, con Alec Baldwin e Lisa Kudrow. Uscita al cinema il 20 aprile 2017. Durata 97 minuti. Distribuito da 20th Century Fox.
Data di uscita: 20 aprile 2017
Genere: Animazione, Commedia, Family
Anno: 2017
Paese: USA
Durata: 97 min
Formato: 2D e 3D
Distribuzione: 20th Century Fox
Sceneggiatura: Michael McCullers
Montaggio: James Ryan
Musiche: Hans Zimmer
Produzione: DreamWorks Animation

TRAMA BABY BOSS

Baby Boss, è un film d'animazione del 2017 diretto da Tom McGrath e tratto dall'omonimo romanzo del 2010 di Marla Frazee. Timothy Templeton - Tim per gli amici - è un bambino di sette anni che vive una vita perfetta: è amato e venerato dai genitori ed è dotato di una fervida immaginazione, che gli permette di vivere ogni situazione come una straordinaria avventura. La sua felicità, tuttavia, viene incrinata quando i genitori di Tim annunciano al piccolo l'ultima novità: presto non sarà più figlio unico. Nella testa di Tim non fanno altro che susseguirsi scenari apocalittici, e quando il nuovo fratellino arriva a casa, Tim lo vede scendere da un taxi indossando giacca, cravatta e mocassini lucidi con in mano una ventiquattrore. Il neonato molesto e rumoroso, ruba a Tim tutte le attenzioni e l'affetto dei genitori.
Tim, però, si accorge che il nuovo arrivato nasconde qualcosa e decide di spiarlo, scoprendo così che non solo è un ometto maturo che maschera discorsi da adulto con farfugliamenti adorabili, ma che è anche un boss di un'agenzia che si occupa di smistare i bambini con una missione da compiere. Sarà lo stesso Baby Boss (voce originale Alec Baldwin) a rivelare i suoi piani a Tim, dopo che quest'ultimo viene messo in castigo dai genitori. Il bambino, gli spiega di essere un agente infiltrato della Baby Corp e che, pur avendo una mente adulta, non cresce mai grazie a un latte particolare che forniscono ai neonati della "direzione". I due fratelli stipulano così un accordo per far finta di andare d'accordo in modo tale che il neonato parlante possa svolgere la sua missione segreta e, successivamente, lasciare la famiglia. Tim verrà dunque catapultato in un'assurda avventura degna della sua immaginazione, per aiutare Baby Boss a sventare un terribile complotto organizzato da una mente criminale che vuole sostituire per sempre i bambini con delle creature irresistibili: i cuccioli di cane.

CRITICA DI BABY BOSS

Baby Boss può vantare un'originale storia, stravagante e coraggiosa abbastanza nel dire senza mezze misure che i neonati sono dei grandi rompiscatole. Affettuosamente, s'intende. C’è inoltre un sottotesto che un genitore può comprendere benissimo con accenni alla bassa natalità, alla scelta di avere animali domestici in casa invece dei figli, alle capriole di mamme e papà di fronte alla fonte di inesauribili richieste che può essere un bambino. Baby Boss getta basi solidissime su cui erigere la sua storia surreale e il meglio di sé lo offre proprio finché resta in zona creatività. Il calo arriva quando il film si "normalizza" andando a replicare l'escalation di eventi e sentimenti già visti tante altre volte, quando i due si coalizzano per sconfiggere un nemico. Un difetto che il Baby Boss si fa comunque perdonare. (Antonio Bracco)
Leggi la recensione completa di Baby Boss

CURIOSITÀ SU BABY BOSS

Il film è tratto da un libro, il bestseller per ragazzi scritto e illustrato da Marla Frazee. Nel primo weekend di programmazione il film ha incassato quasi 50 milioni di dollari negli USA, superando La bella e la bestia firmata Disney.

Il regista McGrath ha dichiarato che girare Baby Boss è stata per lui un'esperienza molto personale. Nelle vicende narrate ha infatti ritrovato molte delle dinamiche della sua famiglia. Lui stesso, in quanto figlio minore, era un po' il baby boss del suo nucleo.

La storia è ambientata fra gli anni Sessanta e Ottanta e l’aspetto dei personaggi è un chiaro omaggio ai cartoon della Warner Bros. Nel film sono presenti numerose citazioni della trilogia de Il Signore degli Anelli, con diverse frasi originariamente pronunciate da Gandalf e da Gollum.

FRASI CELEBRI DI BABY BOSS

INTERPRETI E PERSONAGGI DI BABY BOSS

Attore Ruolo
Alec Baldwin
Baby Boss (voce originale)
Lisa Kudrow
Mamma (voce originale)
Steve Buscemi
Francis Francis (voce originale)
Jimmy Kimmel
Padre (voce originale)
Tobey Maguire
Tim da adulto e voce narrante in originale
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming