Acque di primavera

Acque di primavera

Voto del pubblico
Genere: Commedia
Anno: 1942
Paese: Italia
Durata: 80 min
Distribuzione: ENIC
Acque di primavera è un film di genere commedia del 1942, diretto da Nunzio Malasomma, con Roberto Bianchi e Vittorina Benvenuti. Durata 80 minuti. Distribuito da ENIC.

TRAMA ACQUE DI PRIMAVERA

Un giovane medico viene abbandonato dalla moglie che lo accusa di trascurarla per i suoi malati. Per dimenticare egli fonda un sanatorio montano per bambini e vive da cenobita tra le nevi, indifferente alle grazie di una sua collaboratrice, segretamente innamorata di lui. Un giorno egli è chiamato a soccorrere una coppia di sciatori travolti dalla bufera. La donna, gravemente ferita, è sua moglie. Egli la salva e scopre che porta in grembo una creatura. La donna frattanto è oppressa dal rimorso e il rimorso si tramuta in disperazione quando apprende che il suo compagno, che è il padre del nascituro, l'ha abbandonata. Ma non resterà con il marito, essa intuisce il non confessato amore di lui per la sua collaboratrice e si ritira concentrando tutto il suo affetto sulla creatura che le deve nascere.

CURIOSITÀ SU ACQUE DI PRIMAVERA

- MUSICA DIRETTA DA ALBERTO PAOLETTI

INTERPRETI E PERSONAGGI DI ACQUE DI PRIMAVERA

Attore Ruolo
Vittorina Benvenuti
Capo Infermiera
Annibale Betrone
Prof. Weber
Gino Cervi
Francesco
Wanda Capodaglio
La zia di Ilse
Marina Doge
Lucia
Carlo Lombardi
Alberto Claubert
Mariella Lotti
Ilse
Armando Migliari
Nonno in attesa
Edda Soligo
Un'infermiera
Paolo Stoppa
Dott. Berni
Joop van Hulsen
La Guida Alpina
Vanna Vanni
Dott.ssa Anna Soldani
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming