News Cinema

Roman Polanski accusato di stupro da una donna francese

17

Si chiama Valentine Monnier e accusa il regista di fatti relativi al 1975.

Roman Polanski accusato di stupro da una donna francese

Per la prima volta una donna francese accusa il regista Roman Polanski di averla stuprata brutalmente nel 1975. Si chiama Valentine Monnier e, come riportato da Le Parisien, porta a sostegno della sua accusa le testimonianze di varie persone che hanno confermato al quotidiano francese le sue parole. Ha detto di essere stata stuprata quando aveva 18 anni e si trovava in vacanza con un’amica a Gstadd, in Svizzera, nello chalet di Polanski. 

Le persone con le quali si è confidata all’epoca, un’amica e il suo fidanzato, hanno confermato che la Monnier gli aveva raccontato tutto poco tempo dopo. Ha dichiarato di aver parlato oggi perché la situazione attuale del regista l’obbligava, con l’uscita di J’accuse, in italiano L’ufficiale e la spia, prevista per il 13 novembre in Francia, da noi il 21. 

“È sostenibile, con il pretesto di un film, della Storia, sentir dire Io accuso alla persona che ti ha marchiato a fuoco, quando come vittima ti è vietato accusarlo?”, si interroga la Monnier su La Parisien. Non si saranno, infatti, sviluppi giudiziari, a causa della prescrizione dell’eventuale reato dopo così tanti anni.



Suggerisci una correzione per l'articolo
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming