Gossip TV

Isola dei Famosi, cambia ancora la programmazione

Nuove indiscrezioni sulla collazione e sugli appuntamenti con l'adventure game di Canale 5 dell'Isola dei Famosi.

Isola dei Famosi, cambia ancora la programmazione

Nelle scorse settimane era trapelata l'indiscrezione su un cambio di programmazione per il reality dell'Isola dei Famosi, pronto a concludere il doppio appuntamento settimanale di venerdì, mantenendo la sua collocazione solo nella prima serata di lunedì.

Isola dei Famosi, cambia ancora la programmazione

Secondo quanto rivelato dal blog di Davide Maggio, l'isola sarebbe invece pronta a continuare il doppio appuntamento del lunedì e del venerdì fino al giorno della conclusione, prevista quest'anno per il 27 giugno prossimo rendendo l'edizione del reality di sopravvivenza come la più lunga di sempre.

Con la conferma dell'appuntamento di venerdì, l'adventure game condotto da llary Blasi sfiderà dunque Mara Venier con Domenica In Show, l’appuntamento speciale nella prima serata di Rai1 in onda venerdì 27 maggio 2022, in cui si concluderà la tredicesima edizione del celebre programma dell'intrattenimento domenicale della rete ammiraglia di Piazza Mazzini con"una grande festa" , come l'ha definita il direttore di rete, Stefano Coletta.

"L’Isola dunque sfida colei che è stata una preziosa alleata nel successo delle edizioni targate Mediaset avendo ricoperto il ruolo di opinionista nelle tre stagioni più seguite (decima e undicesima con Alfonso Signorini e tredicesima con Daniele Bossari in onda nel 2018).", si legge sul portale di Davide Di Maggio.

Scopri le ultime news sull'Isola dei Famosi

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"
Suggerisci una correzione per l'articolo