Schede di riferimento
Gossip TV

Grande Fratello Vip, Intervista esclusiva a Patrizia Pellegrino: "Nella Casa è stata dura. Katia Ricciarelli mi ha deluso"

6

L'ex gieffina Patrizia Pellegrino si racconta ai microfoni di Comingsoon.it.

Grande Fratello Vip, Intervista esclusiva a Patrizia Pellegrino: "Nella Casa è stata dura. Katia Ricciarelli mi ha deluso"

Abbiamo intervistato Patrizia Pellegrino, ex concorrente della sesta edizione del Grande Fratello Vip. Con una lunga e brillante carriera alle spalle, che spazia dal cinema, al teatro fino alla televisione, Patrizia decide di partecipare al reality show condotto da Alfonso Signorini per rimettersi in gioco e farsi conoscere da tutti, grandi e piccini. Nella Casa, infatti, apre il suo cuore raccontando delle grandi sofferenze e difficoltà affrontate nel corso della sua vita. Con la sua dolcezza e spontaneità, poi, riesce in pochissimo tempo a conquistare il cuore di tantissime persone, che continuano a seguirla e sostenerla anche sui social. Ed è proprio sui social che Patrizia porta avanti le sue battaglie e condivide i suoi pensieri sempre con educazione e rispetto. Un rispetto che, però, non ha ritrovato in alcuni concorrenti del programma come Katia Ricciarelli.

Patrizia si è raccontata a noi di Comingsoon.it: dalla sua breve ma intensa esperienza al Grande Fratello Vip fino ai suoi prossimi progetti lavorativi.

La tua esperienza nella Casa del Grande Fratello Vip è stata breve, ma intensa. Hai qualche rimpianto?

È stata un'esperienza bella, dura. Confrontarmi con tante persone non è stato facile. In alcuni momenti mi sono sentita molto sola. Fortunatamente il mio tempo l'ho condiviso con Miriana, che reputo una donna splendida. Lei, Lulù, Jessica e Manila sono state tutte carine con me. Adesso che sono fuori vedo cose che prima non vedevo, ma è stata sicuramente una bella esperienza. Non ho rimpianti. Forse se fossi entrata a gamba meno tesa nei confronti di Alex e Soleil sarei potuta rimanere di più. Chi arriva per ultimo, è normale che abbia poche chance per continuare. Io credo di essermi fatta conoscere al meglio per quella che sono. Una donna che lotta, ma sempre con il sorriso sulle labbra.

C'è qualche concorrente su cui ti sei ricreduta una volta uscita dalla Casa?

Ricreduta no. Io con Carmen ho sempre avuto un rapporto bellissimo. La trovo una donna stupenda. Manila forse la sto cercando di capire meglio ora. L'attacco che ha fatto a Nathaly, dopo la votazione, l'ho trovato fuori luogo. A parte questo, però, devo dire che sono contenta che Nathaly abbia vinto al televoto, che la sua schiettezza sia stata premiata. È stata un po' una mia rivincita personale. Io speravo fosse la preferita. Alla fine ha vinto la verità e l'onesta morale.

Nonostante tu sia stata eliminata continui a seguire costantemente le dinamiche del gioco. Proprio sui social hai ribadito la tua posizione nei confronti di Katia Ricciarelli...

In queste ultime settimane Katia non mi sta piacendo. È una donna che dovrebbe dare il massimo della buona educazione, dovrebbe essere accogliente e invece non lo è stata nei confronti di Manuel, di Nathaly e di Lulù. Non mi stanno proprio piacendo i suoi comportamenti, ha detto delle cose molto gravi. Nella Casa ha fatto delle violenze psicologiche, che hanno urtato la sensibilità di persone fragili e indifese che, di conseguenza, hanno reagito male. Mi ha deluso. Io stessa ho fatto di tutto per piacere a Katia, ma solo quando ha saputo della mia storia mi ha guardata negli occhi per la prima volta. Ma perché uno deve essere vittima per farsi accettare da Katia Ricciarelli? Lei dovrebbe amare e accogliere tutti, anche chi non conosce. Non si devono avere delle preclusioni, poi se una persona ti fa del male ti comporti di conseguenza. All'inizio però siamo tutti uguali, non ci devono essere schemi prefissati.

Anche Lulù Selassié è stata duramente criticata per i suoi modi e le parole che ha rivolto a Katia Ricciarelli...

Io credo che Lulù abbia sbagliato, l'ho sgridata anche io tante volte e sarei pronta a rifarlo. Ma l'ha fatto perché si è sentita offesa. Hanno colpito il suo punto debole perché lei da piccola è stata bullizzata, discriminata. Io le ho detto tante volte che si deve calmare, altrimenti rischia di far passare un'immagine negativa della sua persona. Spero che lei ci arrivi, ma la vedo migliorata. È normale che una ragazza di 20 anni si arrabbi, quello che non va bene è continuare a sbagliare. Spero che da questo momento in poi, lei impari a comportarsi meglio. Sia Lulù che le sorelle sono delle bravissime persone, educate e buone.

Pensi che la vicinanza di Soleil Sorge a Katia Ricciarelli abbia influenzato l'esito dell'ultimo televoto?

Credo che la vicinanza di Soleil a Katia l'abbia penalizzata. È come se la gente l'avesse voluta punire, altrimenti non si spiega. È sempre stata la preferita. Mi sono meravigliata anche io. Secondo me da oggi cambierà il gioco, si sono stravolte le dinamiche del gioco. Poi venerdì entrerà anche Delia Duran, ne vedremo delle belle con lei e Soleil.

Progetti futuri?

A marzo sarò al teatro Manzoni con Sexy & Indecise. Una commedia tutta al femminile, insieme a me ci saranno Milena Miconi, Matilde Brandi e una giovane influencer italiana molto famosa. Ancora non possiamo svelare il suo nome. Ci sarà da divertirsi. Un grande spettacolo scritto da Mauro Graiani per la regia di Luca Pizzurro, una commedia nuova che riprende lo spirito di Sex and The City. 

Scopri le ultime news sul Grande Fratello.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming