Gossip TV

Fedez e Cristiano Iovino si sarebbero accordati per evitare la denuncia dopo l'aggressione del rapper

È stato raggiunto un accordo tra il rapper Fedez e il personal trainer Cristiano Iovino, in seguito alla lite scoppiata tra i due nella notte tra il 21 e il 22 aprile scorso in un locale milanese

Fedez e Cristiano Iovino si sarebbero accordati per evitare la denuncia dopo l'aggressione del rapper

È stato raggiunto un accordo tra il rapper Fedez e il personal trainer Cristiano Iovino, in seguito alla lite scoppiata tra i due nella notte tra il 21 e il 22 aprile scorso in un locale milanese.

Raggiunto un accordo tra Fedez e Cristiano Iovino in seguito all'aggressione avvenuta a Milano

L'aggressione ha avuto come conseguenza per Fedez una denuncia per rissa (procedibile d'ufficio), oltre che per lesioni e percosse. La disputa, che ha attirato l'attenzione dei media, si è svolta in un noto club di Milano. Nonostante lo scontro fisico, entrambe le parti hanno deciso di risolvere la questione in maniera consensuale, raggiungendo un'intesa che pone fine a questo scontro legale.

L'accordo tra Fedez e Cristiano Iovino rappresenta un passo importante verso la chiusura di questa vicenda, che ha visto il rapper al centro di polemiche e indagini. La decisione di trovare un punto d'incontro dimostra la volontà di entrambe le parti di superare l'incidente senza ulteriori complicazioni giudiziarie. In seguito all'accordo, le accuse di rissa, lesioni e percosse rimangono ancora sul tavolo, dato che tali reati sono procedibili d'ufficio. Tuttavia, l'intesa raggiunta tra i due protagonisti potrebbe influenzare positivamente l'esito delle indagini e la gestione del caso da parte delle autorità competenti. L'accordo con Cristiano Iovino segna un momento di riflessione e di possibile riconciliazione per il rapper, che può ora concentrarsi sul futuro con maggiore serenità.

La lite tra Fedez e Cristiano Iovino, avvenuta lo scorso aprile, si conclude dunque con un accordo tra le parti, evitando così ulteriori scontri legali e dimostrando la possibilità di risolvere i conflitti attraverso il dialogo e la comprensione reciproca. Al rapper milanese sono state immediatamente contestate le recenti dichiarazioni rilasciate a La Stampa durante le giornate del Salone del Libro di Torino

"Io non c'ero, dalla telecamera non si vede niente. Si parla di 9 persone che hanno massacrato una persona, tutti ultras del Milan. La persona viene aggredita, arriva l’ambulanza ma non viene portata in ospedale. Tutti parlano di un massacro, ma se questa persona non è stata portata in ospedale non c’è un referto medico e non ha denunciato, di cosa stiamo a parlare? Oltretutto poco dopo è andato a ballare a Ibiza …Se non ci fosse il mio nome in mezzo non ci sarebbe la notizia" queste le parole di Fedez relativamente ai fatti accaduti. Con l'accordo raggiunto, tuttavia, il rapper sarebbe in realtà coinvolto smentendo ciò che aveva dichiarato nei giorni scorsi.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • Co-responsabile della sezione TV
  • Autore del romanzo "Cento Battiti al Minuto"
Suggerisci una correzione per l'articolo