Gossip TV

Amici 22, tra le tracce della prima prova della maturità 2024 anche La noia di Angelina Mango

Tra le tracce della prima prova della maturità 2024, iniziata oggi, 19 giugno, per la prima prova è stato scelto anche il brano La noia di Angelina Mango di Amici di Maria De Filippi.

Amici 22, tra le tracce della prima prova della maturità 2024 anche La noia di Angelina Mango

Oggi, 19 giugno 2024, si è svolta la prima prova dell'esame di maturità: migliaia di maturandi hanno affollato le classi per sostenere la prima prova e nella Repubblica di San Marino, secondo quanto riporta Novella2000, tra le varie tipologie di temi è apparsa anche una traccia che conteneva al suo interno La noia di Angelina Mango, ex finalista di Amici 22 e vincitrice dell'ultimo Festival di Sanremo.

Amici 22, La noia di Angelina Mango tra le tracce della prima prova della maturità 2024

Sono oltre 500mila gli studenti impegnati nella maturità quest'anno e oggi, 19 giugno, si è svolta la prima prova, quella di italiano. Scegliendo tra varie tipologie di testi, i maturandi hanno dovuto dar prova delle loro competenze nella materia. Tra gli autori che sono stati scelti quest'anno e sorteggiati a sorpesa sono emersi Giuseppe Ungaretti, con la poesia Pellegrinaggio, e Luigi Pirandello, ma anche un testo di Giuseppe Galasso sull'argomento della "guerra fredda", per la tipologia B, il testo argomentativo. 

E, ancora, tra le tracce proposte c'è stato il testo della giurista e docente universitaria Maria Agostina Cabiddu sull'importanza della Costituzione Italiana. In particolare, la riflessione è stata incentrata sul "valore del patrimonio artistico e culturale". Mentre per il tema d'attualità si è deciso di proporre il brano Elogio dell'imperfezione di Rita Levi Montalcini e ancora le nuove forme di comunicazione e il digitale sono state il fulcro del testo di Maurizio Caminito, Profili, selfie e blog.

Ma a sorpresa, tra le tracce della prima prova della maturità 2024 è apparso anche il nome di Angelina Mango, vincitrice del Festival di Sanremo 2024 con il suo brano La noia.

Amici 22, Angelina Mango diventa argomento d'esame per la maturità 2024

Come riporta Novella2000, infatti, nella Repubblica di San Marino, le cui tracce sono diverse da quelle stabilite per i maturandi italiani, è apparso anche un testo contenente un estratto de La noia di Angelina Mango. Il brano vincitore dell'ultima edizione di Sanremo 2024, scritto da Madame, e che è diventato rapidamente una delle hit più ascoltate della kermesse canora. 

Angelina Mango ha anche cantato il brano negli studi di Canale5 alla presenza di Maria De Filippi e degli allievi di questa edizione. Il 18 febbraio, ad Amici 23 c'è stato un bentornato per alcuni dei cantanti di Sanremo 2024 che sono usciti dalla scuderia di Maria De Filippi. Tra i big che si sono esibiti negli studi Elios, nella puntata andata in onda su Canale5, anche la vincitrice del Festival di Sanremo 2024, Angelina Mango.

Accompagnata nella coreografia da Lucia Ferrara, Angelina Mango ha travolto lo studio con la sua energia, cantando il brano che l'ha portata alla vittoria a Sanremo 2024, La noia. Per la conduttrice è stata una grande soddisfazione riavere in studio la giovane artista e l'ha accolta con grande affetto, rinnovandole i suoi complimenti e la sua stima: "Te lo dico anche in pubblico, sei il nostro orgoglio".Dopo l'esperienza sanremese, per Angelina Mango c'è stato anche l'Eurovision Song Contest, che l'ha vista classificarsi nona e a ottobre inizierà il nuovo tour, già sold out in alcune date.

Scopri le ultime news su Amici

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
Netflix
Amazon Prime Video
Disney+
NOW
Infinity+
CHILI
TIMVision
Apple Itunes
Google Play
RaiPlay
Rakuten TV
Paramount+
HODTV
  • Redattore Sezione TV
  • Giornalista pubblicista con la passione per il piccolo e grande schermo
Suggerisci una correzione per l'articolo