Anticipazioni TV

Masterchef 11 all'insegna del carboidrato, asiatico ma pur sempre carboidrato

8

Incontro con Anna, nutrizionista eliminata proprio da un pezzo di pane, dai carboidrati al centro di una puntata intrigante e delle tante esperienze culinarie diverse di Masterchef 11.

Masterchef 11 all'insegna del carboidrato, asiatico ma pur sempre carboidrato

La rivincita del carboidrato. Nutrizionista, impegnata nella divulgazione di una dieta sana, equilibrata, ma non per questo punitiva, Anna è stata eliminata dal Masterchef 11 per un pezzo di pane. Anzi, un bel tocco di pane circolare proveniente dalle steppe dell’Asia centrale. Ha tanti rimpianti, come ha dichiarato in un’intervista via zoom l’aspirante chef eliminata nella scorsa puntata del cooking show ondemand su Sky e NOW.

“Faccio fatica ad accettare di non riuscire in qualche cosa. Quando sono tornata dopo l'eliminazione non ho dormito per due settimane. Vedendo le puntate ora da casa mi chiedo perché ero rosa dall’ansia, rifarei tutto guidata dall’istinto, senza pippe mentali, invece mi sono fatta prendere dalla tensione. Avrei dovuto cucinare quello che mi suggeriva il cuore. Dal divano mi viene da dire che la mia posizione finale giusta sarebbe stata la sesta. Ci sono persone obiettivamente con capacità abnormi, a un livello al quale tecnicamente non arrivo. Ma ho fantasia e ritengo di saper creare dei piatti notevoli, migliori di tanti altri. Sono entrata in un loop negativo e mi sono uccisa da sola. Con l’idea di non essere all’altezza di quella cucina, ho tentato di stupire i giudici, mentre avrei dovuto fare le mie cose. Dieta non vuol dire rinuncia, non sono contro al pane o al fritto, mangio anche il cervello se me lo danno, il segreto è capite come mangiarlo, imparare a mangiare e a cucinare, il mio è un progetto orientato a una vita, va oltre al non mangiare pane perché sono a dieta per due mesi.

La sua filosofia di cucina è molto precisa: fresca, leggera ma gustosa, da brava nutrizionista. “Guardo Masterchef dalla prima edizione”, ha aggiunto, “cucino da sempre quattro ore al giorno, guardo programmi di cucina, ricette. Per anni mi dicevo che non ero all’altezza, che la mia filosofia non sarebbe piaciuta agli chef. Poi quest’estate mi sono lasciata dopo dieci anni di fidanzamento. Anni in cui ho rinunciato a molto per lui, allora mi sono detta che dovevo buttarmi, provare a fare qualcosa in cui avrei anche potuto non riuscire, ho trovato il coraggio. Ho imparato molto, specie sulla cucina di altri paesi, pur essendo sempre legata alle specialità italiane e mediterranee di mare. Ho conosciuto ingredienti di ogni parte del mondo, che ora rientrata a casa utilizzo nelle mie ricette. Prima non li sapevo abbinare, o non li usavo per un pregiudizio, ora li abbino con prodotti italiani. Una cucina che amo particolarmente è quella asiatica, salutare, con pochi grassi e tanto pesce. Sanno come mangiare il riso nelle quantità giuste, è una filosofia del cibo e di cultura che ammiro”.

Ora per Anna c'è la speranza di lavorare in trasmissioni tematiche televisive, o con sponsor che la coinvolgano, magari scrivendo articoli per promuovere le sue ricette “fit e light” gustose e appetibili, “con attenzione all’equilibrio nutrizionale. Ho una casa grande con giardino e ho già avviato un home restaurant solo su prenotazione. Una volta uno chef mi ha detto che se mangi fuori non puoi pensare alla salute o alla linea. Non è vero, si può mangiare fuori e bene, ma anche in maniera sana. Voglio bene a Tracy, per affetto vorrei vincesse lei. In quanto a capacità, Carmine ha idee pazzesche e una concezione della cucina bella e particolare, specie considerando l’età che ha. Il ricordo più intenso è stata la prima esterna alla Villa reale di Monza. Quando abbia vinto mi si è stretto il cuore. Di solito sono una persona razionale, vivo di testa più che di cuore, per non sbagliare. In quel momento invece mi sono lasciata completamente andare. Sono riuscita sempre in tutto, con una famiglia meravigliosa, ma stavolta mi porto a casa una sconfitta, per uscirne fuori più forte di prima”.

Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming
  • critico e giornalista cinematografico
  • intervistatore seriale non pentito
Suggerisci una correzione per l'articolo