Netflix supera la tv tradizionale: È la piattaforma preferita dai telespettatori

- Google+
40
Netflix supera la tv tradizionale: È la piattaforma preferita dai telespettatori

Netflix non è stata mai così popolare come in questo momento. Secondo uno studio condotto da Cowen & Co. e pubblicato da Variety, la piattaforma di video in streaming è ora il modo preferito dai telespettatori per guardare contenuti di intrattenimento attraverso un televisore.

Lo scorso maggio, Cowen & Co. ha intervistato 2,500 americani chiedendo loro quale fosse la piattaforma da loro utilizzata più spesso per visionare contenuti video in tv. Netflix ha guadagnato il primo posto con il 27% di preferenze, seguito dall'insieme delle reti via cavo con il 20%, dalle reti broadcast (ABC, CBS, FOX, NBC, The CW ecc.) con il 18% e da Youtube con l'11%.

La diffusione di Netflix è ancora maggiore tra le fasce di pubblico più giovani. Nel target demografico 18-34, i cosiddetti Millennial, il gigante dello streaming è stato indicato come prima scelta dal 39,7% degli intervistati, seguito dai canali tradizionali (broadcast e via cavo), indicati dal 23,6%. Rispetto ai maggiori altri servizi di video in streaming, Netflix domina, con Hulu indicato dal 7,6% degli intervistati e Amazon Prime Video dal 3,4%. Meglio si difende YouTube, con il 17%.

Numeri come questi dicono molto su come la tv continuerà a evolversi e cambiare negli anni a venire. Solo nel 2018, Netflix prevede di investire qualcosa come 7 miliardi di dollari per aumentare la produzione di contenuti originali e affermare così ancora di più la sua posizione a livello mondiale. Nel frattempo, realtà importanti come Apple, Disney e DC Entertainment si stanno muovendo per un loro imminente debutto sulla scena dei servizi streaming, offrendo al consumatore finale l'offerta più ampia e diversificata di sempre.



Emanuele Manta
  • Redattore specializzato in Serie TV
  • Appassionato di animazione, videogame e fumetti
Lascia un Commento
Lascia un Commento