Zelig

Zelig

( Zelig )
Voto del pubblico
Valutazione
4.1 di 5 su 9 voti
Regista: Woody Allen
Genere: Commedia
Anno: 1983
Paese: USA
Durata: 78 min
Distribuzione: P.I.C. - Warner Home Video (Gli Scudi)
Zelig è un film di genere commedia del 1983, diretto da Woody Allen, con Woody Allen e Mia Farrow. Durata 78 minuti. Distribuito da P.I.C. - Warner Home Video (Gli Scudi).

TRAMA ZELIG

Zelig è un film del 1983 scritto, diretto e interpretato da Woody Allen. La pellicola è una parodia di un documentario degli anni Venti.
Siamo a New York, protagonista è Leonard Zelig (Woody Allen), figlio di una matriarca e di un fallito attore yiddish, con un'insaziabile sete d'affetto, soffre di una malattia che lo porta a identificarsi psicologicamente e fisicamente con le persone che incontra - diventa nero in mezzo ai neri, un dottore con i dottori - praticamente è un camaleonte umano, un campione di conformismo.
Zelig viene portato al Manhattan Hospital: i medici sperimentano sul paziente ogni tipo di cura, ma la malattia resta inspiegabile. Il mistero di Leonard travolge la popolazione americana: giornali, radio, dibattiti, conversazioni di ogni sorta hanno come oggetto le vicende dell'uomo. Si appassiona al caso anche la giovane psichiatra Eudora Fletcher (Mia Farrow), che cerca di scoprire le radici dello strano fenomeno dell'inconscio del malato. Lo vuole anche proteggere dai mass media, visto che il "camaleontismo" si sta trasformando in una moda.
La sorellastra di Zelig, fiutando l'affare, cerca di trasformarlo in un fenomeno da baraccone sottraendolo alla psichiatra ed esponendolo al pubblico. Eudora riesce a riprenderlo in cura, lo guarisce, se ne innamora e le nozze sembrano prossime. Ma pressato e turbato dagli scandali della stampa montati su di lui, Zelig ripiomba nella sua sindrome e sparisce nel nulla, lasciando Eudora nello sconforto, che però non si scoraggia e lo cerca ovunque...

CRITICA DI ZELIG

"Un capolavoro. Un grande divertimento per chi sa andare al di là delle apparenze". (Francesco Mininni, "Magazine italiano tv")."Il film di Woody Allen sul piano tecnico è un capolavoro. La sua comicità ormai cede il passo ad un umorismo sottile, ad una satira graffiante, con battute fulminee, con gesti e ammiccamenti improvvisi e sempre contenuti". ("Segnalazioni cinematografiche", vol. 95, 1983).

CURIOSITÀ SU ZELIG

Non esisteva un modo meccanico per "invecchiare" il film, quindi il cineasta Gordon Willis portò i negativi della pellicola esposti alla doccia e calpestati, proprio per rendere l'effetto voluto da Allen.

Sebbene il documentario dia tutta l'aria di essere ispirato a fatti realmente accaduti, in realtà la storia è inventata e i personaggi fittizi.

Alcuni ricercatori hanno scoperto una sindrome molto simile a quella mostrata da Allen, proponendo il nome Zelig-like syndrome per il parallelismo con il film.

La parola Zelig è yiddish e si traduce in "beato" o "cara anima defunta".

Il titolo del film ha dato nome ad un famoso locale di cabaret milanese.

Il film si aggiudicò nel 1983, al Festival di Venezia il Premio Pasinetti e il New York Film Critics Association Award per la migliore fotografia a Gordon Willis. Nel 1984 vinse il Kansas City Film Critics Circle Award per la migliore attrice non protagonista a Mia Farrow e il David di Donatello per il miglior attore straniero a Woody Allen.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI ZELIG

Attore Ruolo
Woody Allen
Leonard Zelig
Mia Farrow
Dott.ssa Eudora Nesbitt Fletcher
John Buckwalter
Dottor Sindell
Marvin Chatinover
Endocrinologo
Stanley Swerdlow
Dietista
Paul Nevens
Dottor Birski
Howard Erskine
Dottore ipodermico
Richard Whiting
Dottore
Will Hussong
Dottore
Mary Louise Wilson
Ruth, sorellastra di Zelig
Sol Lomita
Martin Geist, amante di Ruth
Erma Campbell
Moglie di Zelig
Robert Berger
Avvocato di Zelig
Jack Cannon
Mike Geibell
Marshall Coles Sr.
Calvin Turner
Stephanie Farrow
Meryl Fletcher
Sharon Ferrol-Young
Miss Baker
Bernie Herold
Carter Dean
Jeanine Jackson
Helen Gray
Richard Litt
Charles Koslow
John Rothman
Paul Deghuee, cugino di Eudora/Cameraman
Deborah Rush
Lita Fox, una moglie di Zelig
Stanley Simmonds
Avvocato di Lita
Theodore R. Smits
Ted Bierbauer
Kuno Sponholz
Oswald Pohl
Jean Trowbridge
Catherine Fletcher
Dimitri Vassilopoulos
Martinez
Ellen Garrison
Dott.ssa Eudora Fletcher anziana
Sherman Loudermilk
Paul Deghuee anziano
Elizabeth Rothschild
Meryl Fletcher anziana/Aviatrix
Marianne Tatum
L'attrice che impersona Fletcher
Garrett Brown
L'attore che impersona Zelig
Charles Denny
Dottore attore
Michael Kell
Koslow attore
Irving Howe
Se stesso
Saul Bellow
Se stesso
Susan Sontag
Se stessa
George Hamlin
Dottore
Alice Beardsley
Operatrice telefonica
Robert Iglesia
Uomo sulla sedia da barbiere
Ed Lane
Uomo al telefono
Paula Trueman
Donna al telefono

PREMI E RICONOSCIMENTI PER ZELIG

Oscar - 1984

  • Candidatura migliore fotografia a Gordon Willis
  • Candidatura migliori costumi

Golden Globe - 1984

  • Candidatura miglior film musicale o commedia
  • Candidatura migliore attore in un film musicale o commedia a Woody Allen
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming