Vita privata

Vita privata

( Vie privée )
Voto del pubblico
Valutazione
3 di 5 su 2 voti
Regista: Louis Malle
Genere: Drammatico
Anno: 1962
Paese: Francia, Italia
Durata: 103 min
Distribuzione: MGM - MGM HOME ENTERTAINMENT
Vita privata è un film di genere drammatico del 1962, diretto da Louis Malle, con Brigitte Bardot e Marcello Mastroianni. Durata 103 minuti. Distribuito da MGM - MGM HOME ENTERTAINMENT.
Genere: Drammatico
Anno: 1962
Paese: Francia, Italia
Durata: 103 min
Formato: TECHNICOLOR EASTMANCOLOR
Distribuzione: MGM - MGM HOME ENTERTAINMENT
Fotografia: Henri Decaë
Montaggio: Kenout Peltier
Produzione: CHRISTINE GOUZE-RENAL PER PROGEFI E CIPRA (PARIGI), C.C.M. (ROMA)

TRAMA VITA PRIVATA

Jill, una giovane ragazza, vive a Ginevra con la madre, che non si occupa molto di lei, e passa il suo tempo tra la danza classica e i numerosi flirts. Un giorno parte per Parigi con un suo compagno ma presto lo abbandona per diventare modella poi passa al cinema. Qui diventa subito una diva famosissima per i suoi film audaci e la vita scandalosa. Di conseguenza, mentre da una parte viene idolatrata da giornalisti, fotografi e da una folla delirante, dall'altra viene considerata come il simbolo del peccato. Allorchè un giorno una cameriera le grida in faccia il suo disprezzo, Jill si rende conto della solitudine e dell'incomprensione a cui l'ha condotta la sua vita d'artista. Allora, in preda a una crisi depressiva, si ostina a non uscire di casa neppure per adempiere i suoi obblighi contrattuali. Quando sembra essersi rimessa grazie alle cure ricevute in una clinica, durante un viaggio a Ginevra ritrova Fabio un regista suo amico che ella ama segretamente. Ne diviene l'amante e lo segue a Spoleto, dove egli deve allestire uno spettacolo. Non tardano le prime incomprensioni perchè Fabio si dedica più al suo spettacolo che a lei, mentre riprende il vecchio tormento causato dai troppi ammiratori. La sera della prima teatrale Jill sale sui tetti del palazzo per assistere allo spettacolo, ma viene accecata dai flash di un giornalista e perde l'equilibrio. La caduta la fa svanire facendola entrare nella leggenda.

CRITICA DI VITA PRIVATA

"il film ha una certa validità per lo stile elaborato e suggestivo che lo impreziosisce, per il fervore narrativo che lo anima e per la prticolare resa figurativa che lo immerge in un'atmosfera irreale, intenzionale e assai caratteristica. Buone l'interpretazione e la fotografia a colori." (Segnalazioni cinematografiche, vol. 51, 1962)

CURIOSITÀ SU VITA PRIVATA

- SUONO: WILLIAM SIVEL.

SOGGETTO DI VITA PRIVATA

ispirata a "Private Life"

INTERPRETI E PERSONAGGI DI VITA PRIVATA

Attore Ruolo
Brigitte Bardot
Jill
Marcello Mastroianni
Fabio
Nicolas Bataille
Edmond
Dirk Sanders
Dick
Jacqueline Doyen
Juliette
Paul Sorèze
Maxime
Gloria France
Anna
Ursula Kubler
Carla
Eleonor Hertz
Cecile
Gregor Von Rezzori
Grisha
Antoine Roblot
Alain
François Marié
François
Christian de Tillière
Albert (non accreditato)
Elie Presman
Olivier (non accreditato)
Gilles Quéant
Trouar (non accreditato)
Jacques Ghensi
Bazy
Stan Kroll
Autista di Maxime
Mario Naldi
Bottegaio italiano
Jeanne Allart
Donna delle pulizie
Louis Malle
Giornalista (non accreditato)
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming