Undead

share

TRAMA UNDEAD:

Dopo un'improvvisa pioggia di meteoriti, Berkley, un tranquillo villaggio di pescatori australiano, viene colpito da una misteriosa epidemia in grado di risvegliare i morti. Solo un ristretto manipolo di persone, rifugiatosi nella piccola fattoria del matto del villaggio, riesce a sfuggire agli zombie affamati di carne umana...

CRITICA DI UNDEAD:

"I maestri dell'horror hanno cominciato tutti con grandi sacrifici. Il 21enne John Landis visse un anno vestito da scimmione per dirigere e interpretare 'Slok' (1971). Il 22enne Sam Raimi fece un'estenuante colletta presso amici e parenti per finanziare 'La casa' (1981). Il 26enne Peter Jackson modellò le teste degli alieni di 'Bad Taste' (1987) utilizzando il forno della mamma. Per il loro esordio fanta-horror 'Undead' i fratelli gemelli australiani 28enni Peter & Michael Spierig hanno ipotecato l'ipotecabile, vinto un pregiudizio nazionale (in Australia non si producono horror) e realizzato gli effetti speciali con il computer. Quello di casa. Premesse tragiche, risultato prodigioso. 'Undead', che racconta un'invasione aliena che sembra trasformare gli abitanti di un paesino in zombi, è un divertimento continuo (l'eroe è uno scemo del villaggio che spara facendo acrobazie) dal grande impatto visivo (gli alieni sospendono gli umani in cielo citando Magritte). E la sceneggiatura è intelligente. Altro che 'Guerra dei mondi'. Morale: 'Undead' diventa un piccolo cult che esce oggi anche negli Stati Uniti dove gli Spierig faranno il loro secondo film. Stavolta con i soldi degli altri." (Francesco Alò, 'Il Messaggero', 1 luglio 2005)

IL CAST DI UNDEAD:



Lascia un Commento
Lascia un Commento