The Grudge

The Grudge

( The Grudge )
Voto del pubblico
Valutazione
3.5 di 5 su 18 voti
Box Office Italia
€.51.846
Regista: Nicolas Pesce
Genere: Horror
Anno: 2020
Paese: USA, Canada
Durata: 94 min
Data di uscita: 05 marzo 2020
Distribuzione: Sony Pictures Italia / Warner Bros. Italia
The Grudge è un film di genere horror del 2020, diretto da Nicolas Pesce, con Andrea Riseborough e Betty Gilpin. Uscita al cinema il 05 marzo 2020. Durata 94 minuti. Distribuito da Sony Pictures Italia / Warner Bros. Italia.
Data di uscita: 05 marzo 2020
Genere: Horror
Anno: 2020
Paese: USA, Canada
Durata: 94 min
Distribuzione: Sony Pictures Italia / Warner Bros. Italia
Sceneggiatura: Nicolas Pesce
Fotografia: Zack Galler
Produzione: Columbia Pictures, Ghost House Pictures, Good Universe
Guardalo al cinema
The Grudge ora al cinema: 248 sale cinematografiche

TRAMA THE GRUDGE

The Grudge, il film diretto da Nicolas Pesce e prodotto da Sam Raimi, è il reboot dell'omonimo film del 2004 "The Grudge" diretto da Takashi Shimizu, che è stato a sua volta il remake dell'horror giapponese "Ju-on" di Takashi Shimizu del 2002.
Il film segue le vicende di Mandy (Andrea Riseborough), poliziotta in servizio in una cittadina americana, che impegnata nelle indagini di un misterioso caso, si ritrova a visitare un'inquietante abitazione vittima di maledizione. La casa è infatti abitata da un fantasma vendicativo che punisce chi vi entra con una morte violenta.
Sarà proprio la spaventosa casa al centro della storia del film, che si svilupperà su tre linee narrative diverse che si intrecceranno tra loro.
Tra i protagonisti del film troviamo anche Lin Shaye, Demian Bichir, John Cho, Betty Gilpin, William Sadler, Jacki Weaver e Frankie Faison.

The Grudge
5 Foto
The Grudge
Sfoglia la gallery

PANORAMICA SU THE GRUDGE

Tutto ebbe inizio nel 2002, quando Takashi Shimizu diresse il primo Ju-On, che sul mercato internazionale uscì col titolo The Grudge. Anzi, in realtà a ben vedere la storia della Yurei Kayako (dove per yurei s'intendono i fantasmi tradizionali giapponesi e per Kayako il nome proprio di quella al centro della maledizione di Ju-On) inzia con un corto del 1998 dal titolo Katasumi and 4444444444, cui fecero seguito due film straight-to-video nel 2000. In ogni caso, è col film del 2002 che questa storia e questo personaggio, nonché il nome di Shimizu, iniziano a diventare famosi nel mondo. Tanto che, dopo un primo sequel nipponico di Ju-On del 2003, Shimizu viene chiamato a Hollywood, per dare vita a un filone statunitense delle sue storie, intitolato proprio The Grudge. Arrivano così i tre film americani della serie: i primi due, del 2004 e del 2006, sono diretti dallo stesso Shimizu e interpretati da Sarah Michelle Gellar; il terzo, del 2009, è diretto invece da Toby Wilkins e con protagonista Johanna Braddy.
In tutti e tre i casi, a produrre è stato Sam Raimi, che con il socio Robert Tapert ha deciso di realizzare un reboot della saga americana di The Grudge, che nel frattempo in Giappone è andata avanti continuando a proporre sequel (e c'è anche un film che vede lo scontro tra le Yurei di The Ring e The Grudge, intitolato Sadako vs Kayako).
Per il nuovo The Grudge il regista scelto è stato Nicholas Pesce, già regista di due acclamati horror come The Eyes of the Mother e Piercing, e che in questo caso è stato anche co-autore del soggetto originale (con Jeff Buhler) e autore della sceneggiatura. Pesce ha dichiarato di essersi ispirato per il suo The Grudge a film come L'esorcista e Changeling di Peter Medak.
La protagonista della storia è invece la bravissima attrice inglese Andrea Riseborough, vista in film come Nancy, Mandy, Obliovion e prossima protagonista della serie tv di Stefano Sollima ZeroZeroZero, disponibile su Sky Atlantic dal 14 febbraio 2020, in cui interpreta il ruolo di Emma Lynwood.
A interpretare Kayako è qui Junko Bailey, che è la settima attrice ad aver recitato nel ruolo della Yurei dall'inizio della saga.
Questo reboot di The Grudge è inoltre il primo episodio americano della serie in cui Shimizu, oltre a non dirigere, non ha nemmeno credits come produttore; della partita è invece ancora lo storico produttore nipponico della serie Taka Ichise.

CURIOSITÀ SU THE GRUDGE

Il film è un interquel, che si svolge durante gli eventi di The Grudge (2004) e The Grudge 2 (2006).

Il numero della casa nel film è 44, un riferimento al cortometraggio originale Ju-on 4444444444 (1998). 4 è anche il numero della sfortuna nella cultura giapponese, perché omofono di Shi, che significa morte.

Il regista ha rivelato che, se mai ci dovesse essere un sequel, vorrebbe vedere la maledizione allargarsi anche altrove nel mondo, come Africa, Australia ed Europa.

Il regista ha affermato che le sue fonti di ispirazine sono stati L'esorcista (1973) e Changeling (1980).

Il film è vietato ai minori di 14 anni.

FRASI CELEBRI DI THE GRUDGE

Dal Trailer Italiano del Film:

Peter Spencer (John Cho): Salve, sono Peter Spencer...per la vendita della casa! C'è qualcuno?

Detective Goodman (Demián Bichir): In quella casa fu ucciso qualcuno!
Detective Muldoon (Andrea Riseborough): Perché lei non c'è mai entrato?
Detective Goodman: Sentivo che qualcosa non andava!

Detective Muldoon: Sono andata alla casa, credo che qualcosa mi abbia seguito!

INTERPRETI E PERSONAGGI DI THE GRUDGE

Attore Ruolo
Andrea Riseborough
Mandy
Betty Gilpin
Nina Spencer
Lin Shaye
Faith Matheson
Demian Bichir
Detective Muldoon
John Cho
Peter Spencer
William Sadler
Detective Wilson
Jacki Weaver
Lorna Moody
Frankie Faison
Mr. Matheson
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming