Morte di un maestro del tè

Morte di un maestro del tè

( Sen no Rikyu )
Voto del pubblico
Valutazione
5 di 5 su 1 voti
Regista: Kei Kumai
Genere: Drammatico
Anno: 1989
Paese: Giappone
Durata: 107 min
Distribuzione: MIKADO FILM (1990) - GENERAL VIDEO, SAN PAOLO AUDIOVISIVI
Morte di un maestro del tè è un film di genere drammatico del 1989, diretto da Kei Kumai, con Eiji Okuda e Toshirô Mifune. Durata 107 minuti. Distribuito da MIKADO FILM (1990) - GENERAL VIDEO, SAN PAOLO AUDIOVISIVI.
Genere: Drammatico
Anno: 1989
Regia: Kei Kumai
Paese: Giappone
Durata: 107 min
Formato: 35 MM (1:1.66), PANORAMICA
Distribuzione: MIKADO FILM (1990) - GENERAL VIDEO, SAN PAOLO AUDIOVISIVI
Sceneggiatura: Yoshikata Yoda
Fotografia: Masao Tochizawa
Montaggio: Osamu Indue
Produzione: SEIYU PRODUCTION, SHOCHIKU KINEMA KENKYÛ-JO, TESHIGAHARA PRODUCTIONS, TOHO COMPANY

TRAMA MORTE DI UN MAESTRO DEL TÈ:

1618. Malgrado siano trascorsi ventisette anni dalla morte di Sen no Rikyu, gran cerimoniere del tè, il suo prediletto discepolo Honkakubo vive il lutto del maestro in dignitosa povertà e ha di continuo sogni e visioni in cui il defunto gli appare sempre in atteggiamento ieratico. Incontratosi con Uraku, un altro discepolo di Rikyu, Honkakubo cerca di rievocare gli avvenimenti che avevano indotto il maestro a suicidarsi tramite karakiri: Rikyu, addetto alla cerimonia del tè per il sovrano Hideyoshi, negli ultimi anni della sua permanenza a corte aveva sofferto amara umiliazione poiché il suo signore pretendeva che la cerimonia si svolgesse a propiziare fini violenti. Da qui l'opposizione di Rikyu, non solo rispettoso custode dell'essenza etica e delle antiche forme del rituale, ma anche tenace oppositore di alcune idee politiche di Hideyoshi, desideroso di invadere la Corea. Per il maestro Rikyu, ormai condannato all'esilio, dopo essere stato scacciato da Kioto, non vi era altra possibilità per la sua dignità di cerimoniere che una morte per karakiri.

CRITICA DI MORTE DI UN MAESTRO DEL TÈ:

"Il tema nobile e dolente e la simbologia permeano tutto il film, il quale è a volte assai ripetitivo, ma ha moltissime qualità: l'essenzialità delle parole e delle immagini, la simmetria delle situazioni e dei comportamenti nella ricerca del mistero. Impeccabile ed ascetico Toshiro Mifune, sempre interprete principe, ma all'altezza anche gli altri, per concisione di gesti ed eleganza di movenze. Fluida e sobria nella sua modernità la partitura musicale." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol.109, 1990)

CURIOSITÀ SU MORTE DI UN MAESTRO DEL TÈ:

- LEONE D'ARGENTO ALLA 46MA MOSTRA INTERNAZIONALE DEL CINEMA DI VENEZIA (1989).- CONSULENZA STORICA: ISAO KUMAKURA.- CONSULENZA PER LA CERIMONIA DEL TE': OMOTEKE SEN KE, URA SEN KE, MUSHAKOJI SEN KE.

SOGGETTO DI MORTE DI UN MAESTRO DEL TÈ:

dal romanzo "Il testamento di Honkakubo" ("Hoknakubo Ibun") di Yasushi Inoue

lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming