Mia moglie è una strega

share

Mia moglie è una strega è un film di genere comico, commedia del 1980, diretto da Pipolo, Castellano, con Eleonora Giorgi e Renato Pozzetto. Durata 93 minuti. Distribuito da CINERIZ.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

4.1 di 5 su 14 voti

TRAMA MIA MOGLIE È UNA STREGA:

Ad un sabba di streghe manca la tredicesima, Finnicella che, caduta nelle mani dell'Inquisizione, viene indotta a confessare dal card. Emilio Altieri. Bruciata sul rogo, Finnicella ottiene dal diavolo Asmodeo il permesso di rivivere ai nostri giorni. Avendo incontrato casualmente Emilio Altieri, Finnicella gli si mette alle costole e, lo costringe ad assumerla come segretaria. La streghetta tuttavia non riesce a strappare l'Altieri da Tania Grisanti; la ex sposa di Roberto, ora sua fidanzata. Finnicella non abbandona la partita e, nel corso della cerimonia nuziale, riesce a ricostruire il matrimonio di Tania e Roberto e ad avere tutto per sé. Emilio: Mentre sono in viaggio di nozze a Parigi, Asmodeo richiama la strega al suo dovere e, dato il suo rifiuto perché innamorata, lui stesso uccide Finnicella in modo che ne venga incolpato l'Altieri. Finnicella - che come ogni donna "ne sa una più del diavolo" - induce Asmodeo a mettere la testa sotto la ghigliottina e lo decapita. A questo punto la Famiglia Altieri prospera in tutto e, tanto per non perdere il vizio, Finnicella insegna a Emilio l'uso dell'aspirapolvere quale mezzo di trasporto che evita il traffico convulso della città.

IL CAST DI MIA MOGLIE È UNA STREGA:



Lascia un Commento
Lascia un Commento