Matalo!

share

Matalo! è un film di genere western del 1970, diretto da Cesare Canevari, con Lou Castel e Corrado Pani. Durata 88 minuti. Distribuito da CINERIZ.

VOTO DEL PUBBLICO
Grazie del tuo voto
VALUTAZIONE

2.7 di 5 su 3 voti


TRAMA MATALO!:

Bart, un giovane fuorilegge così avido e spietato da uccidere freddamente alcuni banditi che lo avevano salvato dalla forca per impadronirsi del loro oro, si unisce a tre loschi individui - Phil, Ted e Mary - per assaltare una diligenza che trasporta duecentocinquantamila dollari. Durante il colpo Bart viene colpito e resta sul terreno, mentre i suoi complici raggiungono col bottino una cittadina abbandonata, Benson City, con l'intenzione di restarvi nascosti per qualche giorno. Qualche tempo dopo arrivano nella cittadina una vedova e un giovane australiano, Ray, un pacifico giovanotto le cui uniche armi sono alcuni boomerang. Insospettiti, Phil e gli altri imprigionano i due malcapitati e li seviziano per strappare loro una inesistente "verità". Approfittando di una temporanea assenza di Phil e di Mary però, Ray riesce a liberarsi e ad eliminare Ted. Intanto Bart, che si è salvato ed è d'accordo con la sua complice per sbarazzarsi degli altri due, si è nascosto ed attende il momento propizio per impossessarsi del denaro. Durante una furiosa sparatoria, però, Bart viene colpito a morte da una anziana signora, Gertrude Benson, unica abitante di quella desolata cittadina. Indifferente all'oro lasciato dai banditi, Ray s'allontana con la vedova.

CRITICA DI MATALO!:

"Un pretenzioso western in cui la ricerca dell'originalità ad ogni costo conduce a risultati grotteschi, mentre l'insistenza su particolari insignificanti e l'accentuazione, tutta superficiale, degli aspetti patologici dei personaggi non riescono a riempire nemmeno in parte i paurosi vuoti provocati nella assurda vicenda da una mediocre sceneggiatura." ('Segnalazioni cinematografiche', vol. 70, 1971)

IL CAST DI MATALO!:



Lascia un Commento
Lascia un Commento