La banda Casaroli

La banda Casaroli

Voto del pubblico
Valutazione
3.7 di 5 su 3 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1962
Paese: Italia
Durata: 100 min
Distribuzione: DE LAURENTIIS - DOMOVIDEO - RICORDI VIDEO - BMG VIDEO (PARADE)
La banda Casaroli è un film di genere drammatico del 1962, diretto da Florestano Vancini, con Renato Salvatori e Jean-Claude Brialy. Durata 100 minuti. Distribuito da DE LAURENTIIS - DOMOVIDEO - RICORDI VIDEO - BMG VIDEO (PARADE).
Genere: Drammatico
Anno: 1962
Paese: Italia
Durata: 100 min
Distribuzione: DE LAURENTIIS - DOMOVIDEO - RICORDI VIDEO - BMG VIDEO (PARADE)
Fotografia: Sandro D'Eva
Produzione: GIANNI HECHT LUCARI PER DOCUMENTO FILM (ROMA), LE LOUVRE FILM (PARIGI)

TRAMA LA BANDA CASAROLI

Anno 1950: la cronaca nera registra, nello spazio di poche settimane, quattro rapine compiute ai danni di istituti bancari. Finalmente la polizia viene in possesso di un indizio importante: un'auto "1400" di colore grigio è stata vista fuggire dopo la rapina compiuta a Roma. A Bologna l'agente Marotta scopre che un'autorimessa della città ha noleggiato una "1400", corrispondente ai dati della macchina usata dai rapinatori, a Paolo Casaroli. Presentatosi per una indagine nell'abitazione del Casaroli, il Marotta viene ucciso dal capobanda che, preso dal panico, si dà alla fuga con Corrado il suo braccio destro, sparando su tutti quelli che tentano di opporglisi. I due salgono su un tram, terrorizzando i passeggeri e costringendo il conducente a non rispettare le fermate; poi per sfuggire al posto di blocco della polizia, si rivolgono ad un tassista, il qual e rifiuta di aiutarli e viene assassinato. Casaroli e Corrado salgono a bordo dell'auto, ma nessuno dei due riesce a guidare. Corrado, vista la impossibilità di salvarsi, si uccide mentre Casaroli, colpito più volte, viene arrestato. Anche un terzo membro della banda, Gabriele, benché non ancora sospettato, finisce suicida in un cinema.

CRITICA DI LA BANDA CASAROLI

"Se il film lascia un'impressione di insufficienza, di freddezza e di evasività, è perchè la sua portata resta esteriore e cronachistica [...]. Vancini [...] ha avuto invece [...] la mano felice nel contrasto tra i fatti e la cornice, sulla singolarità di una tragedia americanizzata, inquadrata nella più pacifica e refrattaria città italiana, Bologna: sia nel disegno dei personaggi, sia nell'analisi del loro rapporto, sia nell'immergere la loro vicenda nella brumosa e malinconica scenografia dell'inverno petroniano". (G. Cattivelli, "Cinema Nuovo", 160, 11-12/1962)

INTERPRETI E PERSONAGGI DI LA BANDA CASAROLI

Attore Ruolo
Renato Salvatori
Paolo Casaroli
Jean-Claude Brialy
Corrado Minguzzi
Tomas Milian
Gabriele Ingenis
Gabriele Tinti
Agente Spinelli
Adriano Micantoni
Rinaldi
Isa Querio
Madre di Paolo
Marcello Tusco
Rossi
Michele Sakara
Il biondino
Mariella Zanetti
Elvia
Calisto Calisti
Commissario Marotta
Marcella Rovena
Madre di Gabriele
Béatrice Altariba
Ragazza al bar
Anna Mazzanti
Ragazza al bar
Maria Grazia Marescalchi
Ragazza al bar
Yvette Masson
Prostituta veneziana
Leonardo Severini
Pietro Seria, il giornalista
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming