Il sole sorge ancora

Il sole sorge ancora

Voto del pubblico
Valutazione
5 di 5 su 1 voti
Genere: Drammatico
Anno: 1946
Paese: Italia
Durata: 82 min
Distribuzione: ENIC - LOGOS TV
Il sole sorge ancora è un film di genere drammatico del 1946, diretto da Aldo Vergano, Giuseppe De Santis, con Elli Parvo e Lea Padovani. Durata 82 minuti. Distribuito da ENIC - LOGOS TV.

TRAMA IL SOLE SORGE ANCORA

Dopo l'8 settembre 1943, i soldati abbandonano i loro reparti e ritornano alle loro case. Cesare ritorna al suo paese natale e lo trova pieno di sfollati, poveri e ricchi. Il giovane amoreggia con Laura, una sartina, ma non sa resistere alle lusinghe di Matilde, ricca proprietaria e donna sposata, della quale diviene l'amante. Un giorno che i partigiani calano in paese per impadronirsi di un camion di farina, Cesare s'unisce ai vecchi amici e fugge sulla montagna. Nel frattempo arrivano i tedeschi che mettono un presidio nel paese e compiono un vero saccheggio. In seguito alla fucilazione di Don Camillo, il parroco del paese, e alla sollevazione di Milano, gli abitanti del paese e gli operai della fornace insorgono contro i tedeschi. Questi minacciano di far saltare in aria il paese ma sono battuti e cacciati dai partigiani. Matilde, la ricca proprietaria, sentendosi coinvolta nella rovina della classe sociale cui appartiene, sfida il fuoco della battaglia e muore. Mentre il padrone della fornace si dà da fare per acquistare meriti partigiani e il fratello di Cesare, filotedesco, viene ucciso, Cesare riabbraccia la sua sartina.

CRITICA DI IL SOLE SORGE ANCORA

"II difetto organico del film non consiste, come ha scritto tanta gente, nel fatto che la polemica sociale, che vi è sottintesa, è basata su accuse inconsistenti, su caratteri astratti, su circostanze che non hanno riscontro [...] ma nel fatto che la fantasia, la forza motrice del regista Vergano, non sono riuscite a rendere corpulente, per dirla col Vico, efficaci e correnti quelle grottesche immagini borghesi. II dialogo reticente e l'interpretazione, approssimativa e distratta, non han giovato a dar carne sangue e nervi alla volonterosa (e per certi versi ispirata) regia di Vergano." (P. Bianchi, 'Candido', 18/1/1947)"II film si propone di esaltare la resistenza; ma non risulta sempre efficace, fatta eccezione per alcune sequenze, che si distinguono per il loro vigore drammatico, come quella relativa alla fucilazione di Don Camillo. Il tono troppo apertamente polemico del racconto fa sì che il film non possa assumere il significato di un valido messaggio umano." ('Segnalazioni Cinematografiche', vol. XXXVI, 1954)

CURIOSITÀ SU IL SOLE SORGE ANCORA

- NASTRO D'ARGENTO PER PARTICOLARI VALORI ESPRESSIVI E A MASSIMO SERATO COME MIGLIOR ATTORE NON PROTAGONISTA.

INTERPRETI E PERSONAGGI DI IL SOLE SORGE ANCORA

Attore Ruolo
Elli Parvo
Matilde
Lea Padovani
Laura
Vittorio Duse
Cesare
Ada Cristina Almirante
Contessa
Checco Rissone
Mario
Carlo Lizzani
Don Camillo
Gillo Pontecorvo
Pietro
Egisto Olivieri
Padre di Cesare
Marco Sarri
Spartaco
Riccardo Tassani
Stefano
Mirko Ellis
Ufficiale Tedesco
Ruggero Jacobbi
Federale fascista
Lia Gollmar
Nevri
Aldo Vergano
Ferroviere
Giuseppe De Santis
Tonino
Alfonso Gatto
Macchinista
Raf Pindi
Guido
Massimo Serato
Maggiore Heinrich
lascia un commento
Palinsesto di tutti i film in programmazione attualmente nei cinema, con informazioni, orari e sale.
Trova i migliori Film e Serie TV disponibili sulle principali piattaforme di streaming legale.
I Programmi in tv ora in diretta, la guida completa di tutti i canali televisi del palinsesto.
Piattaforme Streaming